martedì, Giugno 18, 2024

Imparare i segnali stradali
a bordo di bici e go kart

CINGOLI - Grande partecipazione all'evento rivolto ai giovanissimi incentrato sull’educazione e sicurezza stradale

educazione_stradale-1

Cosa ci fanno bambini e bambine a bordo di go kart lungo i viali Valentini a Cingoli? E’ quelloc he si sono domandanti in molti sabato pomeriggio quando si è svolta su iniziativa dell’Amministrazione comunale grazie all’impegno del Comando polizia locale di Cingoli che ha fortemente voluto organizzare un evento rivolto ai giovanissimi incentrato sull’educazione e sicurezza stradale.

educazione_stradale-7-1024x576Nei Viali Valentini ed in particolare nel neo Piazzale Cipolloni gli agenti del Comando di Cingoli grazie alla collaborazione con il Comando polizia locale di Castelfidardo, che ha fornito materiale e disponibilità di personale, hanno preparato un percorso destinato alla circolazione di biciclette e go kart messi a disposizione dei ragazzi e delle ragazze che volevano confrontarsi con la segnaletica stradale e provare a capire come “si fa e si sta in strada”.

educazione_stradale-6Grande partecipazione di famiglie con i genitori e nonni che hanno scelto di accompagnare i ragazzi e le ragazze e che, nonostante l’evento si sia svolto già a termine dell’anno scolastico ed in una bella giornata di sole, hanno voluto far provare ai mini piloti il confronto con la realtà della circolazione stradale pensata e realizzata a misura loro. I ragazzi e le ragazze si sono cimentati e destreggiati tra divieti, obblighi e limitazioni alla circolazione sparsi tra le varie stradine del percorso, hanno provato l’ebbrezza di cimentarsi con un vero e proprio senso unico, dovuto a lavori stradali, disciplinato da un vero semaforo e non da ultimo hanno potuto confrontarsi con Agenti della Polizia Locale e della Protezione Civile che si sono messi a disposizione per spiegare le nozioni base di una corretta circolazione.

educazione_stradale-5Sul posto, sia a livello dimostrativo che per approfondire la conoscenza dei bambini e delle bambine, erano presenti la Jeep Renegade ibrida del Comando polizia locale di Cingoli, il fuoristrada operativo della Protezione Civile e due moto del Comando di Polizia Locale di Castelfidardo mezzi che, tra luci lampeggianti, sirene ed altoparlanti sono riusciti ad attirare l’attenzione dei piccoli.

Grande soddisfazione da parte del Sindaco e del Comandante della Polizia Locale di Cingoli per gli apprezzamenti ricevuti per l’evento e per l’impegno dimostrato dal personale impegnato nella realizzazione dello stesso.

educazione_stradale-2L’iniziativa “Facciamo Strada Insieme” nasce da un progetto di performance che il comando polizia locale vuole intraprendere mettendosi a disposizione con il proprio personale in servizio ed è incentrato e rivolto ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado di Cingoli prevedendo lezioni frontali in aula e lezioni pratiche in strada. Questo primo evento “dimostrativo” vuole provare a dare conoscibilità e pubblicità ad una sfida che l’Amministrazione porterà dal prossimo anno scolastico presso le scuole: educare i ragazzi per farne consapevoli cittadini domani. Le finalità educative difatti, partendo e prendendo spunto dal Codice della Strada, servono anche per cercare di inculcare nei giovani una educazione civica di rispetto e convivenza reciproca fondamentale per la loro crescita e per il loro futuro.

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie