venerdì, Giugno 14, 2024

Isola ecologica e centro del riuso,
studenti postano la visita su TikTok

MACERATA - Le prime classi della scuola media Dante Alighieri hanno utilizzato i social per diffondere la buona pratica del riuso

riuso2-1024x524
La classe 1G durante la visita

Quando i social sono utili per la società. Lo hanno sperimentato studenti delle prime classi della scuola media Dante Alighieri di Macerata che hanno utilizzato Tik Tok per promuovere la pratica del riuso.

Le classi prime della scuola secondaria Dante Alighieri di Macerata nell’ambito dell’insegnamento di Educazione civica in collaborazione con il Centro di educazione ambientale (Cea) hanno effettuato una visita all’isola ecologica e al Centro del riuso, dopo una lezione teorica svolta in classe da Alessandro Battoni.
Obiettivi dell’ attività sono stati quelli di favorire il riuso come strumento per la lotta alla produzione dei rifiuti e all’inquinamento, ma soprattutto quello di far conoscere il Centro ai cittadini maceratesi.

riuso
In visita anche la classe 1F

«I ragazzi e le ragazze  – scrive la scuola – hanno avuto così la possibilità di vedere come esso è organizzato, di toccare con mano quanti oggetti sono riciclabili e riutilizzabili e quanti pochi cittadini conoscano la pratica del riuso che fa bene all’ambiente e alla solidarietà umana. La mattinata è stata piacevole perché gli alunni e le alunne, divisi in gruppo, sono stati guidati a creare dei video utilizzando la piattaforma TikTok servendosi del materiale presente nel centro. I lavori hanno avuto la finalità di invitare la cittadinanza a usufruire del Centro e incrementare il numero di beni a cui dare nuova vita. La creatività e la fantasia dei ragazzi e delle ragazze non sono mancate. Sono stati realizzati video simpatici e originali e i migliori saranno pubblicati su Instagram e Facebook. Andate su TikTok e, divertendovi, conoscerete la realtà del riuso».

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie