sabato, Giugno 15, 2024

«Il mio primo concerto di Vasco Rossi,
sono rimasta senza fiato»

L'INTERVISTA a Nicole Marzaroli, 10 anni, giovanissima cantante, che ieri era allo Stadio del Conero

nicole_vasco-2-771x1024
Nicole durante il concerto

di Alessandra Pierini

L’atmosfera fantastica e la musica che è la sua grande passione: il primo concerto di Vasco Rossi allo Stadio del Conero, Nicole Marzaroli, 10 anni, di San Severino, lo ricorderà per molto molto tempo. Per la giovanissima cantante che ha sfiorato la vittoria dello Zecchino d’Oro cinque anni fa, una esperienza che l’ha molto colpita: salire sul palco e cantare davanti a più di 30mila persone per lei è un sogno e al tempo stesso le ha fatto immaginare quanto deve essere emozionante.

Nicole, sei una fan di Vasco? 
«Io amo la musica generale, vado volentieri a un concerto del piccolo coro dell’Antoniano, passando per Emma e i Pooh fino ad arrivare a Vasco. La vera fan di casa è mamma Catia e per questo ero molto curiosa di vedere com’era».

E’ la prima volta che vai a un suo concerto?
«Sì, è la prima volta. Sono andata con con mia madre e mia zia Silvia, anche lei fan scatenata di Vasco»

nicole_vasco-1-768x1024Cosa hai provato?
«L’atmosfera era davvero davvero fantastica. Quando sono salita sulle gradinate e ho visto lo stadio pieno di gente mi è mancato il fiato. Gli effetti dei giochi di luci poi erano meraviglioso. E’ stata un’emozione unica perché non avevo mai visto un concerto con così tante persone. Poi mia mamma ha cantato al Cantapiccolo con Beatrice Antolini(polistrumentista di Macerata, da qualche anno nella band di Vasco ndr) alla fine degli anni Ottanta. Lei poi ha fatto carriera».

Qual è la canzone che ti è piaciuta di più?
«Le canzoni di Vasco mi piacciono tutto ma le mie preferite sono state Senza Parole e la Pioggia alla domenica».

 

 

 

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie