domenica, Giugno 23, 2024

Il ruolo centrale dell’acqua
raccontato in un disegno

MACERATA – In occasione della Giornata mondiale dell’acqua, il Rotary Club, in collaborazione con l’Apm, ha presentato il progetto agli alunni e alle alunne della scuola paritaria secondaria di primo grado “San Giuseppe”

 

image0-6-650x473

Il progetto “Racconta con un disegno una tua esperienza in cui l’acqua ha fatto da protagonista”

In occasione della Giornata mondiale dell’acqua istituita dall’Onu, ieri, il Rotary Club di Macerata, in collaborazione con l’Apm, ha presentato agli alunni e alle alunne della scuola paritaria secondaria di primo grado “San Giuseppe” il progetto “Racconta con un disegno una tua esperienza in cui l’acqua ha fatto da protagonista”, giunto all’undicesima edizione.

Giorgio-Mancini

Giorgio Mancini

L’iniziativa curata da Mirella Staffolani, Giorgio Mancini e Simone Panduri è stata accolta con entusiasmo dai ragazzi  e dalle ragazze che hanno ascoltato con attenzione e interesse la breve relazione sull’importanza dell’acqua potabile come bene prezioso e fonte di vita. Giorgio Mancini, da sempre impegnato in iniziative volte alla salvaguardia dell’ambiente, nella sua esposizione ha posto l’accento sulle carenze, sugli sprechi e sulla diffusione di malattie trasmesse dall’acqua inquinata. Gli alunni e le alunne sono stati invitati a raccontare con un disegno un’esperienza che hanno vissuto in cui l’acqua ha avuto un ruolo centrale e, nel mese di maggio, nel corso di una visita organizzata alla centrale di approvvigionamento idrico di Rotacupa a Villa Potenza, verranno premiati gli elaborati più significativi. Il tema dell’acqua, della sua tutela e il suo essere un diritto universale è da sempre una priorità nell’agenda del Rotary International e il Rotary Club di Macerata dedica ogni anno questo service ai più giovani per sensibilizzarli su uno degli aspetti più critici dell’era in cui si vive

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie