giovedì, Maggio 23, 2024

Passione filosofia
Emma, Leonardo e Sofia
conquistano la medaglia d’argento

CIVITANOVA - I tre studenti del classico "Da Vinci" hanno ottenuto il secondo posto nel concorso nazionale Romanae Disputationes

studenti-Romanae-disputationes
Un’altra medaglia arriva a Civitanova ad arricchire la collezione dei licei “Da Vinci”: è la medaglia d’argento ottenuta da Emma Guazzaroni, Leonardo Macerata e Sofia Martellini della 5^ B Classico. La squadra di liceali civitanovesi, sotto la guida della professoressa Simonetta Offidani, ha ottenuto il secondo posto nelle Romanae Disputationes, concorso nazionale di filosofia cui hanno partecipato mille studenti e studentesse provenienti da tutta Italia.
I liceali del “Da Vinci” hanno gareggiato nella categoria “scritti-senior” (destinata agli studenti dell’ultimo anno) con una tesina sulla “Questione del corpo”, il tema scelto dagli organizzatori per la nona edizione del concorso.
Ad assegnare il premio, una giuria di docenti universitari di filosofia provenienti da diversi atenei italiani . Un premio che arriva al termine di un percorso di studio di diversi mesi, con lezioni on-line seguite da oltre 5000 studenti e studentesse he hanno visto alternarsi al microfono docenti come Carlo Sini, Felice Cimatti (Università della Calabria), Costantino Esposito (Università di Bari), Adelino Cattani (Università di Padova).
Una bella soddisfazione per i tre studenti del Classico di Civitanova, grandi appassionati della materia e che, ricorda la professoressa Offidani, hanno partecipato al concorso anche nelle precedenti edizioni.
Marco Ferrari, direttore di “Romanae disputationes”, commenta: «Riflettere sul corpo ci ha permesso di riconquistare il senso stesso di noi stessi e dell’altro che abbiamo a fianco, il senso del dolore, del limite, della solitudine e del vivere insieme, il senso, quindi, della scuola e delle diverse forme di comunità, fino alle sfide più attuali, il senso del virtuale e del mondo digitale in cui il corpo sembra scomparire»

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie