domenica, Maggio 19, 2024

“Mastrolibro e la meravigliosa avventura”,
a Treia ancora una domenica da favola

TEATRO - Quarto e ultimo appuntamento con la stagione per famiglie domenica 6 marzo alle 17 al comunale

MASTROLIBRO-7.jpg-1024x683
Mastrolibro

Emma vive in un universo limitato, dai confini prestabiliti, netti e precisi, fatto di “sano realismo” e di controllo, un controllo che lei stessa pretende ed esercita per dominare le sue paure.
Poi un giorno i suoi genitori prendono una decisione, tra le più difficili che un genitore possa prendere: la mandano da sola, “oltre la siepe” del giardino, ad affrontare la città.
Un improvviso temporale la costringe a ripararsi dentro la Biblioteca comunale, un enorme edificio, fatto di corridoi e sale rivestiti di libri… e dai libri presto saltano fuori personaggi che hanno fatto la storia della letteratura, e nei quali Emma inizierà a riflettersi. Personaggi che la spingeranno ad affrontare, da sola, nuove e insolite esperienze, che la coinvolgeranno in avventure meravigliose, che solo i libri possono regalarti. Spinta dai suoi nuovi amici, Emma dovrà scegliere e decidere, abbandonarsi ad accettare o contestare.
Ed Emma finalmente “giocherà”, perché “giocare è una cosa seria. La cosa più seria che esista al mondo”.

MASTROLIBRO-6.jpg-1024x683

E’ questa la storia “Mastrolibro e la meravigliosa avventura”  che sarà raccontata domenica 6 marzo alle 17 sul palco del teatro comunale di Treia per il quarto ed ultimo appuntamento con la stagione Domeniche da favola, progetto che il Comune di Treia dedica ai più piccoli e alle loro famiglie, come momento di avvicinamento e conoscenza alla cultura teatrale.

L’assessore alla Cultura, David Buschittari, sottolinea come sia stata una stagione diversa dalle altre: «Abbiamo navigato in acque molto agitate, siamo partiti con la Regione Marche in zona bianca, passando successivamente in quella gialla, poi in arancione e di nuovo oggi in gialla. Un quadro certamente difficile in cui operare ma che ci ha visti mantenere tutti gli impegni che avevamo contratto con il nostro pubblico, ci siamo stati sempre e domenica prossima vogliamo festeggiare insieme a tutti la fine di un momento che speriamo resti solo nei ricordi».
MASTROLIBRO-5.jpgDomenica 6 marzo quindi festa di famiglie al Teatro comunale di Treia per la chiusura della stagione, un percorso partito nel mese di dicembre dello scorso anno e che arriva alla sua naturale conclusione. «Voglio ringraziare il pubblico che ci ha seguito – sottolinea Marco Renzi che del progetto ha curato la direzione artistica – un pubblico al quale abbiamo offerto quattro incontri con lo spettacolo da vivo, mostrando una varietà di tecniche che testimoniano di come il teatro per i ragazzi in Italia sia un movimento creativo e sperimentale allo stesso tempo, abbiamo visto attori, pupazzi animati, videoscenografie e canzoni per un caleidoscopio di situazioni che ci hanno avvolto, divertito e fatto crescere, perchè la particolarità di questo teatro è che affonda le sue radici non solo nello spettacolo, ma anche nella formazione e nella socialità».
Per la prenotazione dei posti sono disponibili i seguenti numeri:
0733 218711218712 dalle ore 9 alle ore 13 – oppure 339 2304624 dalle 15 alle  19
sarà possibile acquistare i biglietti anche on line sul sito www.liveticket.it/tonicoservice

MASTROLIBRO-4-.jpg-1024x683 MASTROLIBRO-3.jpg-1024x683 MASTROLIBRO-2.jpg-1024x683 MASTROLIBRO-1.jpg-1024x683

 

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie