mercoledì, Luglio 24, 2024

Sorpresa sotto l’albero per la classe 2M:
primo premio al concorso sul clima

CIVITANOVA - Nuovo successo per gli alunni e le alunne del liceo "Da Vinci" che hanno cercato di rispondere a questioni controverse sul tema

iis_da_vinci
La classe 2M del “Da Vinci”

 

La classe 2^M del “Da Vinci” di Civitanova trova sotto l’albero una bella e inaspettata sorpresa che arriva dall’Accademia nazionale dei Lincei: una lettera, a firma dei professori Luca Serianni e Bruno Carli, che comunica l’esito positivo del concorso “I Lincei per il clima” svoltosi tra febbraio e settembre.
I liceali civitanovesi hanno “sbaragliato” la concorrenza delle altre scuole superiori e si sono aggiudicati il primo premio assoluto grazie agli elaborati prodotti sotto la guida del prof David Fiacchini, docente di Scienze naturali della classe. Per la scuola un buono da 1.000 euro e per i ragazzi e le ragazze un bel viaggio-premio in Europa, per visitare – nella primavera del 2022 (pandemia permettendo) – una delle sedi dell’European Space Agency e altri enti di ricerca scientifica.
«I lavori delle alunne e degli alunni della 2^M  – spiega il professor Fiacchini – sono pubblicati nel blog “Da Vinci viral science”, curato dal Dipartimento di Scienze naturali della scuola, nella sezione dedicata al concorso e agli approfondimenti sul clima. Oltre ad approfondire il complesso sistema climatico del nostro Pianeta, gli alunni e le alunne hanno cercato di rispondere ad alcune delle domande e delle controversie (spesso vere e proprie “fake news”) che ruotano attorno a questo tema sempre più attuale, consapevoli che ogni nostra piccola azione può servire per mitigare l’impatto dell’uomo sulla Terra.
Con l’occasione la classe augura alla redazione di CM, ai lettori e alle lettrici i migliori auguri di buone feste».

 

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie