sabato, Giugno 15, 2024

Banca Macerata Rugby,
Mini e Junior sugli scudi

PALLA OVALE - Inarrestabili Under15 e Under17, grandi soddisfazioni dai piccolissimi. La femminile mantiene il trend vincente

 

minirugby

 

Splendida giornata di Mini Rugby in quel di San Benedetto. Macerata schiera ben 18 ragazzi tra U9 e U11, tutti desiderosi di giocare. Sole, gran divertimento e tante partite giocate, con ottimi risultati per entrambe le categorie. Felicissimi i coach che vedono il gruppo crescere esponenzialmente.

under15-1024x684

Ancora vittoria per l’U15 di Jesi, sia con San Benedetto che con Ascoli, grazie anche alle buone prestazioni dei ragazzi del Banca Macerata Rugby, che vanno quasi tutti in meta. Da segnalare in particolare la prima meta di Giuliani, ad appena un mese dal suo ingresso in squadra. Prossimo appuntamento contro Pesaro, tra due settimane.

under17-1024x768

Quinta vittoria consecutiva per l’U17 Jesi, che si impone per 34 a 12 su Foligno sul campo di casa. Anche in questo caso la collaborazione con Jesi continua a portare ottimi frutti: la nostra formazione conquista la qualificazione alla fase finale con una giornata di anticipo, nell’attesa dell’ultima sfida contro Perugia, prevista per domenica prossima. Prezioso l’apporto di tutti i ragazzi di Macerata, con Montanari ancora in meta.

femminile

Chiude questo weekend ovale la nostra senior femminile, impegnata a Falconara in una giornata di Coppa Italia resa complicata dall’assenza di cambi disponibili. Dopo un inizio complicato le ragazze hanno saputo trovare il loro ritmo, riportando una vittoria decisa contro Teramo. Più difficile lo scontro con Falconara, ma la squadra ha saputo avere la meglio su stanchezza e avversarie, chiudendo a modo una domenica di rugby e grandi soddisfazioni.

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie