domenica, Maggio 26, 2024

Volley Academy, riparte
il settore giovanile
con Under 13 e 14 femminili

MACERATA - Appuntamento per il 6 settembre alla palestra Fratelli Cervi. La responsabile del settore giovanile Francesca Giacomini: «L’idea è nata dalla volontà di rispondere ad un’esigenza espressa dai genitori e siamo molto contenti di poter aggiungere due nuove squadre»

 

6.22-721x1024

Appuntamento per il 6 settembre alla palestra Fratelli Cervi di Macerata per la ripresa delle attività del settore giovanile della Med Store. Dopo il successo del camp estivo, che ha visto la partecipazione entusiasta di tanti ragazzi e ragazze e la collaborazione degli atleti biancorossi, la Volley Academy riapre le porte della palestra per accogliere i più giovani e offrire loro l’opportunità di divertirsi con la pallavolo. «Vi aspettiamo numerosi – l’invito della responsabile del settore giovanile Francesca Giacomini -. C’è tanta voglia di ripartire a pieno regime dopo una stagione difficile a causa del Covid. Abbiamo in serbo importanti novità che sveleremo mano a mano, ma intanto la prima è che da quest’anno ci saranno le squadre femminili under 13 e under 14. L’idea è nata dalla volontà di rispondere ad un’esigenza espressa dai genitori e siamo molto contenti di poter aggiungere due nuove squadre all’Academy». Queste si uniscono al micro e mini volley, maschile e femminile, all’S3 – Avviamento al volley, per bambini e bambine dal 2011, quindi le formazioni under 13 e under 14 maschili. «Più avanti presenteremo anche il nuovo gruppo di tecnici, che si avvallerà sempre della collaborazione del coach della Med Store Tunit Macerata Adriano Di Pinto, e le promozioni pensate per le famiglie». Tutte le informazioni e gli aggiornamenti riguardo le attività della Volley Academy si possono trovare sul sito della Pallavolo Macerata e sugli account social dell’Academy.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie