domenica, Giugno 16, 2024

Da agente di commercio
a mago professionista
«Mai far mancare il sorriso a bimbi e bimbe»

MONTECOSARO - Mago Kiko torna ad Un Grande Spettacolo C'è. Le sue stupefacenti bolle di sapone nel Piazzale della Santissima Annunziata il 1 agosto alle 23

WhatsApp-Image-2021-07-19-at-15.51.091
Mago Kiko

di Sabrina Amichetti

Avete mai visto un mago fare le bolle di sapone? Se la risposta è no, allora non potete mancare allo spettacolo del Mago Kiko: acqua, sapone, magia e tanta fantasia sono solo alcuni degli ingredienti che Francesco Pazzi, vero nome del mago, utilizzerà nel suo grande ritorno al Festival per bambini e famiglie Un Grande Spettacolo C’è a Montecosaro, al Piazzale della Santissima Annunziata. Mago Kiko sarà protagonista il 1 agosto alle 23. Sono ormai quattro anni che questo evento, ricco di attrazioni, giochi e spettacoli per bambini e ragazzi, gode della sua partecipazione, ma la passione del mago nasce molto prima, circa dieci anni fa, quando un avvenimento importante ha segnato la sua vita.

Chi è Mago Kiko?

«Mago Kiko è Francesco Pazzi, un agente di commercio che da oltre 10 anni ha riscoperto la passione per la magia. Da quando mi sono appassionato a questo mondo, poi la voglia di farne una carriera è venuta da sé, quasi per gioco. Ho iniziato ad andare a scuola, a studiare, a frequentare circoli, riunioni di magia… con lo scopo di farne una professione.»

Quando è nata questa sua passione?

«Tutto ha avuto inizio 10 anni fa, comprando un mazzo di carte al mercatino. Nel tempo ho comprato poi altri giochi e strumenti, finché non ho deciso di incominciare a studiare. Nel frattempo è nato mio figlio, che è dovuto stare in ospedale per un po’. Durante quel periodo, mentre ero in sala d’attesa giocavo con le carte con i bambini che erano lì e ho scoperto che si divertivano molto. Così, quando siamo tornati a casa, ho deciso di dare un tono diverso a ciò che fino a quel momento era stato solo un gioco. Inizialmente presentavo i miei numeri alle feste di compleanno, finché non sono riuscito ad avere un mio palco e a farmi ospitare ad alcuni eventi, come il “Festival Internazionale della Magia” di San Marino.
Se dovessi riassumere in breve come è iniziata questa mia passione direi: mai far mancare il sorriso ad un bambino. Anche per questo spesso sono in giro con spettacoli di beneficenza, come ad esempio con Biancazzurro, Cooperativa Sociale di San Benedetto che si occupa di ragazzi disabili.»

WhatsApp-Image-2021-07-19-at-15.51.09
Lo spettacolo di bolle di sapone

Quest’anno tornerà come ospite al festival Un Grande Spettacolo C’è di Montecosaro, dove porterà uno spettacolo di bolle di sapone, come mai questa scelta?

«Dopo circa 3 anni dall’inizio del mio lavoro nel mondo della magia, ho iniziato dei corsi di bolle di sapone e da lì ho approfondito sempre più questo campo. Ho cercato piano piano di creare un mio spettacolo, che racchiudesse un gioco tra bolle, musica e luci, fino ad arrivare al mio attuale spettacolo che porto in giro per le Marche. Il mio numero si rivolge ad un pubblico da 0 a 99 anni, è per tutti. Di solito nella magia, in base al tipo di pubblico, si modella la performance, ma in questo caso il mio spettacolo grazie all’insieme di acqua, sapone e fantasia coinvolge tutti, dai più grandi ai più piccoli.»

Come descriverebbe la sua esperienza in questo festival?

«Quando ho partecipato ad Un Grande Spettacolo C’è sono stato uno dei primi artisti nella primissima edizione. Sono stato contattato da Stefano Cardinali, che conosco tramite amicizie in comune, e insieme abbiamo discusso e cercato di integrare il mio spettacolo nel clima del festival, a cui partecipo con grande affetto e piacere. Questo per me è il quarto anno e ormai ho avuto modo di conoscere tutto lo staff, dagli adulti ai ragazzi, e di vedere con i miei occhi il bagno di folla che arriva ogni anno per incontrare la famosa mascotte del festival, Super Borghetto. È un evento che sento molto mio e che cerco sempre di pubblicizzare in prima persona, perché mi rende partecipe a 360 gradi.»

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie