mercoledì, Giugno 19, 2024

Bambini e bambine alla scoperta
di carrozze e costumi d’opera

MACERATA - Giovedì 29 alle 16 e alle 17 due percorsi gratuiti a palazzo Buonaccorsi

museo_carrozza_macerata1-300x187
Il Museo della carrozza di palazzo Buonaccorsi

Il Comune di Macerata in collaborazione con il team InclusivOpera del Macerata Opera Festival ha organizzato un evento gratuito aperto a tutti i bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni grazie a So.Stare, un progetto educativo del Comune di Macerata per il sostegno dell’infanzia e dell’adolescenza – partner Risorse Società Cooperativa e associazione Ut.Re.Mi Onlus – realizzato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le politiche della famiglia.

Giovedì 29 alle 16 e alle 17 ai Musei Civici di Palazzo Buonaccorsi si svolgeranno due percorsi alla scoperta delle antiche carrozze del Museo e dei costumi dell’opera “La Traviata”. I percorsi saranno guidati da giovani soci UICI (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti) e ENS (Ente Nazionale Sordi), che hanno completato la formazione per guide inclusive. Non mancheranno attività creative e divertenti per tutti i partecipanti. I percorsi sono gratuiti, ma è gradita la prenotazione inviando un’e-mail all’indirizzo inclusivopera@sferisterio.it entro martedì 27 luglio.

Leonardo Giorgi
Leonardo Giorgi
Affacciato dal Balcone delle Marche, Leo osserva il territorio maceratese per raccontare tutte le curiosità più interessanti e dare una mano a chiunque sia in difficoltà. Non dorme mai, ed è disponibile notte e giorno per la squadra e per le persone che chiedono il suo aiuto. É chiamato il “Marziano” perchè si rifugia spesso sullo spazio, per non farsi trovare dai potenti che prende in giro. Instancabile scrittore, i suoi unici punti deboli sono i videogiochi Nintendo e la musica rock. Prima di fare il giornalista era un famoso allenatore di Pokémon.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie