martedì, Giugno 18, 2024

La preside racconta
la fiaba della buona notte,
si collegano 84 famiglie

MORROVALLE - L'iniziativa dello scorso anno è ripresa lunedì. Questa sera alle 21 Simone Maretti, narratore d'eccezione

 

favole_digitali

Tornano le “Le favole della Buonanotte” in videochiamata. Le insegnanti delle Scuole dell’Infanzia di Colli Asola, Via Isonzo e Giovanni XXIII dell’IC di Via Piave di Morrovalle hanno ripreso a leggere settimanalmente una fiaba della buonanotte ai bambini e alle bambine della scuola.
Lunedì si è svolto il primo incontro: la dirigente scolastica Arianna Simonetti ha aperto ufficialmente il progetto leggendo una fiaba tradizionale “Il libro magico” che ha visto la presenza attiva di ben 84 famiglie all’ascolto.
«La finalità di leggere storie, fiabe, racconti in età prescolare  – spiega la preside – è essenzialmente quella di stabilire un rapporto di vicinanza e di piena disponibilità. E soprattutto di rinforzare quella relazione intensa  e supportante che rappresenta lo strumento indispensabile per accompagnare serenamente il bambino nel suo percorso di crescita. Le fiabe rappresentano un rituale che prepara il bambino ad una notte serena, sono importanti perché potenziano la fantasia e creano un legame unico tra il lettore e chi ascolta, creando una relazione particolare di intimità». Il secondo incontro si svolgerà questa sera alle 21 con un ospite che incanterà grandi e piccini, si tratta del narratore Simone Maretti,

La buona notte delle maestre: fiabe della sera in videochiamata

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie