martedì, Giugno 18, 2024

Studentessa dell’Accademia
inventa un concorso sul lockdown

IDEA - Piccole Storie è l’iniziativa di Pia Simona Bosco rivolta a bambini e bambine che vogliano raccontare la loro esperienza. Iscrizioni fino al 18 marzo

Piccole storie - concorso per bambini (foto Facebook)
Piccole storie – concorso per bambini (foto Facebook)

Una giovane studentessa dell’Accademia di Belle Arti di Macerata ha ideato il concorso “Piccole storie” per ascoltare e capire come i più piccoli hanno vissuto il lockdown attraverso disegni, pensieri e riflessioni da condividere con gli altri.

Pia Simona Bosco è originaria di Nereto (in provincia di Teramo) ma si è trasferita a Macerata per frequentare il corso Arte del fumetto e Illustrazioni e quello magistrale di Editoria all’Accademia di Belle Arti, dove si è laureata a pieni voti. Il suo sogno è creare, scrivere e illustrare libri per bambini e ragazzi.

Pia Simona Bosco
Pia Simona Bosco (foto Linkedin)

La sua iniziativa nasce come progetto universitario ispirato dal desiderio di illustrare i pensieri di tutti i bambini e le bambine ascoltandoli, e di guardare dal loro punto di vista. Il suo obiettivo è immortalare il periodo buio che tutti stiamo attraversando disegni e le parole di un bambino, catturare un attimo dei loro pensieri innocenti eppure così significativi.
Ogni piccola storia racconterà così una “piccola” persona in un mondo così grande.

Il regolamento del concorso
I bambini partecipanti sono invitati a realizzare un disegno, scrivere una breve frase, o entrambe le cose, con tema: “Racconta un momento che hai vissuto durante il lockdown.” Possono partecipare tutti i bambini e le bambine di età compresa tra i 4 e gli 11 anni. La partecipazione al concorso è gratuita e ogni partecipante può inviare massimo un elaborato. Sul retro di ogni disegno devono essere riportati: nome (non serve il cognome), età dell’autore, paese o città di provenienza. Le opere devono essere inviate entro e non oltre il 18 marzo 2021.

piccolestorie-premi
Piccole Storie-premi

Gli elaborati possono essere scansionati o fotografati e, unitamente alla scheda di registrazione compilata in ogni sua parte, devono essere trasmessi telematicamente a: boscopiasimona@gmail.com.
Il presente regolamento e la scheda di registrazione saranno disponibili online sulla pagina Facebook “Piccole storie – Un progetto per i bambini e con i bambini”.
Al termine del concorso, tutti gli elaborati saranno pubblicati sulla pagina Facebook e sarà data la possibilità di votare e/o far votare il disegno preferito. L’elaborato che riceverà il maggior numero di mi piace, avrà in premio un pannello fotografico illustrato della propria opera riedita dall’illustratrice Pia Simona Bosco. A tutti i bambini partecipanti, in ogni caso, sarà rilasciato un attestato di partecipazione al progetto.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie