lunedì, Giugno 24, 2024

“One Day, One Job”,
orientamento per 200 studenti

MACERATA - L’iniziativa organizzata dal Rotary Macerata “Matteo Ricci” ha coinvolto le classi quinte dell'istituto "Ricci"

RotaryIISRicciImg2-1024x450
Oltre 200 studenti e studentesse delle classi quinte dell’Iis “Matteo Ricci”, nei giorni scorsi hanno partecipato all’evento One Day, One Job . L’iniziativa è stata organizzata dal Rotary Macerata “Matteo Ricci”.
Nonostante l’emergenza sanitaria, il Rotary ha voluto portare avanti la tradizione di questa importante giornata orientativa, condotta quest’anno in modalità digitale, sulla piattaforma informatica messa a disposizione dall’Istituto.
Il club rotariano, che da sempre si contraddistingue per lo spirito di servizio e per l’interesse verso le nuove generazioni, ha messo le proprie eccellenze professionali a disposizione degli studenti e delle studentesse i quali hanno potuto così confrontarsi con esperti di alto profilo operanti nei settori affini ai loro indirizzi di studio.
«Questo evento rappresenta un’opportunità di grande valore orientativo per i nostri ragazzi – ha dichiarato la Dirigente scolastica, Rita Emiliozzi – perché il confronto con chi lavora sul campo costituisce il miglior stimolo a proiettarsi nel futuro e immaginare se stessi come i professionisti di domani. Siamo particolarmente grati al presidente del Rotary “Matteo Ricci”, Giuseppe Vitali e a Gianni Giuli, referente e organizzatore del progetto, per essere stati al nostro fianco anche questa volta, nonostante le criticità del momento. Ringraziamo vivamente i docenti delle Facoltà di Medicina e Chirurgia e di Ingegneria Civile e Ambientale dell’Università Politecnica delle Marche e dei Corsi di Laurea in Lingue e Mediazione linguistica e Scienze Sociali dell’Università di Macerata, che, insieme ai soci del Rotary, hanno condotto dei seminari specialistici ed acceso la motivazione dei nostri studenti. La qualità dei relatori ha dato lustro all’evento e ha saputo coinvolgere i ragazzi, che hanno molto apprezzato l’iniziativa, così come evidenziato dai risultati del questionario finale somministrato al termine dell’incontro».

RotaryIISRicciImg1-1024x452In base al proprio interesse, gli allievi dell’Istituto Superiore Ricci hanno potuto collegarsi ad una delle cinque stanze virtuali dedicate a specifiche aree professionali, trovandovi all’interno docenti e professionisti che hanno raccontato con passione la propria esperienza umana e lavorativa e hanno risposto alle numerose domande che sono state loro rivolte. Questo l’elenco delle stanze e dei relatori:
Stanza 1. Area Psicosociale-Comunicazione e Marketing
Università di Macerata : Prof. Giuseppe Rivetti
Soci Rotary: Francesca Accorsi e Guido Grandinetti
Stanza 2. Area Tecnica-Ingegneristica-Architettura
Università degli studi di Ancona: Prof.ssa Anna Laura Eusebi e Prof. Andrea Graziani
Soci Rotary: Francesco Grisogani e Tobia Sardellini
Stanza 3. Area Medico-Farmaceutica-Infermieristica
Soci Rotary: Dott. Giorgio Caraffa, Dott. Marco Sigona, Dott. Graziano Grelloni
Università Di Ancona: Prof.ssa Rita Fiorentini
Stanza 4. Area Giuridico-Economico-Assicurativa
Soci Rotary: Dott. Cirilli Andrea, Avv. Laura Ricci, Avv. Renzo Tartuferi
Stanza 5 Area Lingue Mediazione Linguistica
Università di Macerata: Prof.ssa Giuseppina La Rocca, Prof.ssa Elena Di Giovanni
Soci Rotary: Dott. Giuseppe Vitali
«Sappiamo bene quanto oggi più che mai sia complicato fare la scelta giusta al termine delle superiori – ha affermato la prof.ssa Tiziana Riccardi, responsabile dell’orientamento dell’IIS “Matteo Ricci”- ed è per questo che cerchiamo di offrire ai nostri studenti quanti più strumenti possibili per assisterli in questo passaggio cruciale della loro vita. Non solo Open Day universitari, che pur sono importantissimi per orientarsi nella variegata offerta formativa degli Atenei, ma anche incontri come questo che mettono i nostri ragazzi a contatto con il mondo del lavoro e delle professioni, mondo nel quale, noi ci auguriamo, tra qualche anno anche loro si troveranno ad operare da protagonisti».

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie