mercoledì, Maggio 22, 2024

Carnevale tra realtà e fantasia:
Bruno dottore speciale,
Ottavia pittrice e Diego Cappellaio Matto

CONTEST - Ci sono anche Paolo e Francesca con le loro maschere di cartapesta. Invia le tue foto e i tuoi video via whatsapp al 3313307773 o via mail a junior@cronachemaceratesi.it. Se preferite potete semplicemente taggarci nelle vostre foto su Facebook e su Instagram. Per il vincitore un buono per un pranzo con la famiglia al ristorante Di Gusto

Il Carnevale è puro divertimento ma dietro alle maschere ci sono anche desideri, aspirazioni o voglia di imitare i familiari o i propri idoli. I lettori e le lettrici di Cronache Maceratesi Junior continuano a sorprenderci raccontandoci il loro Carnevale, quest’anno necessariamente più intimo ma non meno partecipato. Il contest, “Cronache di Carnevale” è ancora aperto fino alla mezzanotte di domani martedì 16 febbraio, potrete inviarci le vostre foto e i vostri video. il giorno seguente,  mercoledì 17 si procederà con la votazione si Instagram che si concluderà il 18 febbraio. Per partecipare, non basta che, seguire le semplici regole in fondo all’articolo.

dottore

Bruno 6 anni Montecosaro

UN DOTTORE SPECIALE A MONTECOSARO.  Non fatevi ingannare dalla giovane età, il dottore è veramente un esperto. Bruno 6 anni di Montecosaro, per ora si dedica a dare assistenza medica a tutti i suoi amici animali che ne hanno bisogno. E chi di questo periodo non ha bisogno di assistenza medica? Ci pensa Bruno. «E’ nato tutto per gioco, giocando con  tante cose che abbiamo recuperato per casa –  raccontano i genitori – alla fine però, la situazione si è protratta nel tempo, tanto che il dottor Bruno ci ha preso gusto.»

 

clown
Diego Castignani 10 anni di Civitanova

DIEGO IL CAPPELLAIO MATTO – Sembra appena uscito da un film di Tim Burton ed è pronto a regalarci momenti stravaganti. Diego Castignani 10 anni di Civitanova per questo Carnevale ha deciso di lasciare un preciso messaggio: «Non credere alle favole, scrivile». E sicuramente regala a tutti noi momenti di allegria, con tutti i suoi colori e la sua originalità.

pittrice
Ottavia di Macerata

OTTAVIA PITTRICE IMPROVVISATA –  «Questo costume è legato alla figura del nonno -spiegano i genitori – che molti anni fa è stato pittore». Ottavia di Macerata, ha voluto regalare momenti d’arte. Cercando anche di dipingere, un carnevale scanzonato, all’insegna del divertimento e della spensieratezza. E perché no, anche colorato.

 

robot-e-biancaneve
Paolo e Francesca di Macerata

CARNEVALE DI CARTAPESTA Biancaneve, che si fa accompagnare da un robot? Tutto può succedere nel mondo delle favole, in una rivisitazione 2.0 della celebre favola.
Paolo e Francesca, fratello e sorella, di Macerata, hanno voluto portare un Carnevale in maschera, con abiti creati da loro genitori In cartapesta, dando libero sfogo alla creatività.

 

cronache_carnevaleAnche tu hai delle idee e delle foto originali e divertenti da inviare? Partecipa al contest, è molto semplice, segui il regolamento:

  • Mandateci la vostra foto o un breve video (massimo un minuto) in maschera, da soli, insieme a parenti, amici o animali domestici. Inserite nome, cognome, età e il comune in cui vivete. Se volete potete anche raccontare cosa avete fatto e come avete scelto la vostra maschera.
  • Dopo di che inviateci le foto via whatsapp al  3313307773 o via mail a junior@cronachemaceratesi.it. Se preferite potete semplicemente taggarci nelle vostre foto su facebook (“Cronache Maceratesi Junior”) e su instagram (“cronachejunior”)
  • Le foto dovranno essere inviate entro la mezzanotte di martedì 16 febbraio. Oltre ad essere pubblicate su Cm Junior, saranno votate attraverso i social.
  • Mercoledì 17 febbraio prenderà il via la votazione. Tutte le foto e i video saranno postati sul profilo Instagram di Cm Junior. Per votare basterà mettere un “mi piace” alla foto. Le votazioni termineranno giovedì 18 febbraio alle 22. Vincerà la foto o il video che avrà ottenuto più “mi piace”
  • La giovane vincitrice o il giovane vincitore riceverà il  buono pranzo da consumare con la famiglia al ristorante “Di Gusto” di Macerata.

di_gusto_banner

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie