martedì, Luglio 16, 2024

Babbo Natale non può entrare a scuola
ma lascia i doni nei cortili

VISSO - L'iniziativa delle pro loco locali in collaborazione con la Croce Rossa

bn2-2-1024x576Babbo Natale ed i suoi aiutanti arrivano a Visso e consegnano ai bambini e alle bambine delle scuole sacchettini di dolcetti fuori dagli edifici. Nelle scuole infatti non si può entrare a causa delle norma anti contagio e non si fanno deroghe, neanche per Babbo Natale. Il vecchio dalla barba bianca, comunque, non si lascia fermare da nessun ostacolo e con i suoi elfi ha raggiunto i cortili e ha lasciato un piccolo dono per tutti.
L’iniziativa nasce dalla collaborazione della proloco di Visso con la proloco di Ussita e di Castel S’Angelo sul Nera. Coinvolta anche la Croce Rossa di Visso. L” obiettivo è portare un sorriso nei volti dei bambini e delle bambine e far sentire loro l’atmosfera festiva.
L’augurio rivolto a tutti gli abitanti del territorio è di trascorrere un Natale sereno  nonostante il fatto che sarà di certo festeggiato in modo diverso.bn4-2-1024x576bn4-1-1024x576bnv

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie