lunedì, Luglio 15, 2024

“Emozioni in tribù”
L’ambiente insegna

SAN SEVERINO - Pedagogia del bosco ed educazione in natura è l'idea dell'associazione "Luci e Pietre" nell'ambito dei centri estivi del progetto "Ripartiamo insieme"

 

emozioni-in-tribù-centro-estivo-san-severino

Imparare dall’ambiente tramite la pedagogia del bosco e l’educazione in natura. È la proposta che l’associazione “Luci e Pietre” offrirà, nell’ambito dei centri estivi del progetto “Ripartiamo insieme”, pensato e realizzato dal comune di San Severino con la collaborazione di una serie di associazioni settempedane, a partire da lunedì 15 giugno. Yada Orazi, psicologa, psicoterapeuta e psicologa scolastica, e Lucia De Maria, insegnante, educatrice e maestra esperta in infanzia e terza età, presenteranno “Emozioni in tribù”, rivolgendosi a bambini e bambine dai 3 ai 5 anni e dai 6 agli 11 anni. Per i mesi di giugno, luglio ed agosto il progetto verrà proposto come centro estivo, poi da settembre prettamente come outdoor education per i piccoli dai 2 ai 6 anni d’età.

«Dalla nostra esperienza professionale – spiegano Yada Orazi e Lucia De Maria – ci siamo rese conto che ascoltando i bambini e le bambine tutto diventava più semplice e piacevole sia per noi che per loro, quindi abbiamo approfondito le tematiche dell’apprendimento esperienziale. Indubbiamente uno dei pilastri di tutti i nostri progetti è l’educazione emozionale, intesa come approccio integrato, come atteggiamento generale nel rapporto con i bambini e le bambine, i ragazzi e le ragazze, le famiglie e anche tra di noi. Il bambino in questo percorso è considerato come un individuo, una persona dotata di mente, corpo e anima: la nostra è una visione olistica dell’esistenza dove tutto è interconnesso. Egli viene osservato nella sua specificità, considerato individuo dotato di specifiche risorse, abilità, intelligenze e conoscenze, sostenuto verso un percorso di consapevolezza personale, incoraggiato a scoprire i propri talenti, a rispettare i propri bisogni e ad ascoltare il proprio sentire ed il proprio corpo».

L’iniziativa verrà ospitata dall’azienda agricola di Cinzia Anibaldi, in località Biagi. La titolare metterà a disposizione gli spazi e tutto quello che servirà per far esplorare ai bimbi e alle bimbe la natura che li circonda. Famiglie, bambini e bambine potranno frequentare, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18, lezioni all’aria aperta. Durante questa esperienza i piccoli avranno modo di creare una comunità, vivendo l’esperienza di una piccola tribù: all’interno di essa la relazione con se stessi e con gli altri sarà estremamente importante e stimolante per comprendere ed imparare a contattare sempre più a fondo la propria essenza ed il mondo circostante. Per informazioni e iscrizioni, telefonare a Yada Orazi al numero 3398108275, oppure a Lucia De Maria al numero 3462528055. Per tutte le altre informazioni sui cinque percorsi attivati nell’ambito dell’iniziativa “Ripartiamo insieme”, ci si può invece rivolgere alla Pro Loco di San Severino, al numero 0733638414.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie