domenica, Giugno 23, 2024

Pillole d’opera per bimbi e bimbe,
Amici dello Sferisterio lancia Kids&Young

L'IDEA dell'associazione maceratese approda su Facebook e Instagram. La presidente Lucia Rosa: «Purtroppo la situazione ha fermato i nostri incontri e quindi abbiamo pensato di attivarci su canali alternativi per non fermare il nostro percorso»

ercoli
Il baritono Gianluca Ercoli racconta Giuseppe Verdi

L’associazione Amici dello Sferisterio raggiunge giovani, bambini e bambine con un’idea ispirata al tema della stagione, #biancocoraggio. «Oggi sembra più opportuno che mai – dice l’associazione – e il bisogno di non perdere il contatto con la bellezza si fa più urgente per tutti». È stata così inaugurato un apposito profilo Kids&Young su Facebook e sono stati proposti una serie di incontri in formato digitale, che incuriosiscano piccoli e giovani. Le storie, le trame, i personaggi, i segreti e le curiosità delle opere finalmente a portata di mano dei più piccoli di casa.

«Sin dall’inizio – racconta la presidente Lucia Rosa – l’associazione Amici dello Sferisterio ha inserito nel suo programma di divulgazione e diffusione della storia dello Sferisterio, del Festival e dell’opera lirica un percorso dedicato ai più “giovani” perché è la lirica è magia pura, emozioni, meraviglia e con questi incontri negli anni abbiamo accompagnato i bambini alla scoperta, in modo divertente e diverso, del bello della musica e del teatro musicale. Nel 2019, nell’ambito degli appuntamenti collaterali del Macerata Opera Festival, con cui collaboriamo regolarmente, abbiamo organizzato i tre appuntamenti del percorso “Martedì kids” grazie ai quali i bambini hanno avuto occasione di avvicinarsi alle tre opere del cartellone #rossodesiderio. Speriamo che le circostanze ci permettano di poter proseguire anche nel 2020. Dal primo incontro nel 2017 “Pomeriggio horror all’opera – Don Giovanni” è nato il programma “I mestieri all’Opera” per la Scuola Primaria che lo scorso anno scolastico ha coinvolto oltre 26 classi, ovvero circa 450 bambini tra i 6 e i 10 anni. Purtroppo la situazione ha fermato i nostri incontri e quindi abbiamo pensato di attivarci su canali alternativi per non fermare il nostro percorso».

In collaborazione con la Ctr (compagnia teatrale Calabresi Tema Riuniti), voci narranti Fulvia Zampa e Louis Marreiros, sono stati predisposti e pubblicati su Facebook e Instagram i due primi video, una panoramica sulla musica e sulla lirica. A che serve? Perché nasce? Come mai si fa così?

L’ultimo ‘video-teaser’ pubblicato fa da goloso aperitivo alla storia di tre “bambini-supereroi” nati in tre città diverse e mai incontrati, che invece diventeranno tre dei più importanti compositori d’opera di tutti i tempi: un tuffo nelle appassionanti vite dei tre grandi geni protagonisti quest’anno della stagione lirica: Verdi, Puccini e Mozart.

Si prosegue con Giuseppe Verdi raccontato in tre “puntate” dal giovane baritono Gianluca Ercoli, protagonista dell’atteso “Nino ovvero Don Giovanni lo scapestrato bambino” che aspettiamo di vedere presto in scena. Gianluca Ercoli è amico speciale degli Amici dello Sferisterio e da sempre collabora nei progetti scuola.
Nel calendario delle future puntate degli amici Kids&Young: Mozart e Puccini, video, incontri, giochi, contest e tante sorprese per i piccoli curiosi.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie