martedì, Giugno 18, 2024

Ragazzi e ragazze del “Galilei”
al Quirinale e palazzo Madama
FOTO

MACERATA - Nei giorni scorsi, alcuni studenti e studentesse del biennio e del triennio si sono recati a Roma, accompagnati dai loro insegnanti

liceo-galilei-al-quirinale-e-palazzo-madama-progetto-legalità-2-1024x768
Gli studenti del biennio del liceo scientifico “G. Galilei”

Nell’ambito del “Progetto legalità”, che quest’anno ha coinvolto la quasi totalità delle classi del liceo scientifico “G.Galilei”, nei giorni scorsi ha avuto luogo una visita guidata al Quirinale, che ha interessato le classi 2C e 2M, e una visita a Palazzo Madama, sede del Senato della Repubblica, che ha coinvolto, invece, le classi 3B e 4B.

liceo-galilei-al-quirinale-e-palazzo-madama-progetto-legalità-3-768x1024

Il primo gruppo degli studenti e delle studentesse delle classi seconde, accompagnati dalle insegnanti Francesca Serafini, responsabile del progetto, Annalisa Campanaro, Carla Marcatili e Giuseppina Capodaglio, ha seguito con interesse ed attenzione il percorso attraverso le sale del palazzo del Quirinale, posto sull’omonimo colle e affacciato sull’omonima piazza, dal 1870 residenza ufficiale del Re d’Italia e dal 1946 del presidente della Repubblica Italiana, uno dei simboli più rappresentativi dello Stato italiano. Guida d’eccezione, uno degli architetti soci del Touring club italiano, generoso volontario che con passione ha affascinato gli studenti illustrando nei particolari le preziose sale del palazzo e le attività del presidente della Repubblica. Nel pomeriggio poi gli alunni e le alunne hanno visitato l’Ara Pacis Augustae, monumento simbolo della romanità imperiale.

liceo-galilei-al-quirinale-e-palazzo-madama-progetto-legalità-7-1024x768

liceo-galilei-al-quirinale-e-palazzo-madama-progetto-legalità-4

Le classi 3B e 4B, invece, accompagnate dai professori Rita Morresi, Carlo Pagamici e Michele Paolini Paoletti, hanno visitato Palazzo Madama, edificio storico di Roma, sede del Senato della Repubblica italiano, situato nell’omonima piazza Madama. Già appartenuto alla famiglia Medici, fu ereditato da Margherita d’Austria dopo la morte del marito Alessandro, e stabilitavisi nel 1538, fu detto “palazzo della Madama d’Austria”, poi palazzo Madama. La decisione di farne il palazzo dei senatori fu assunta nel febbraio del 1871 e fu resa operativa poco dopo la breccia di Porta Pia (il Senato del Regno si riunì per la prima volta il 28 novembre 1871), dopo ampi lavori di adattamento che ricavarono l’aula nello spazio del cortile delle poste pontificie, su progetto dell’ingegner Luigi Gabet. Questa esperienza è stata arricchita da un percorso storico artistico alla scoperta delle opere di Caravaggio, attraverso i più significativi edifici, scrigno delle opere stesse.

liceo-galilei-al-quirinale-e-palazzo-madama-progetto-legalità-6
Alcune studentesse del triennio del “G. Galilei”

liceo-galilei-al-quirinale-e-palazzo-madama-progetto-legalità-1-768x1024 liceo-galilei-al-quirinale-e-palazzo-madama-progetto-legalità-8 liceo-galilei-al-quirinale-e-palazzo-madama-progetto-legalità-5

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie