venerdì, Giugno 14, 2024

Ratabroom, la moto si stacca dal quadro
ed è il ratto di Macerata VIDEO

SCUOLA - L'originale video realizzato dal liceo artistico "Cantalamessa" sarà proiettato durante i festeggiamenti per San Giuliano

La moto prende vita, si stacca dal “mitico” quadro del maceratese Ivo Pannaggi e se ne va in giro per la città, portando scompiglio nella tranquilla Macerata d’epoca e di oggi. Accade in un’originale video realizzato dal liceo artistico “G. Cantalamessa” di Macerata in collaborazione con i Musei Civici e la Pro Loco, in occasione della festa di San Giuliano. Si chiama Ratabroom, il video di animazione che esalta con grande originalità le bellezze di Macerata attraverso il capolavoro di Ivo Pannaggi, Il ratto di Europa. I ragazzi e e ragazze della classe 5^D dell’indirizzo Audiovisivo e Multimediale, coordinati dai professori Marco Bozzi e David Miliozzi hanno realizzato le riprese nelle sale di Palazzo Buonaccorsi insieme ad alcuni studenti/attori della 1^D.

ratabroom-3 Successivamente, attraverso l’utilizzo di software di grafica e di videoediting gli studenti e le studentesse hanno costruito e montato le varie inquadrature nelle zone più significative della città, dallo Sferisterio al Teatro Lauro Rossi, dal Monumento dei Caduti al Teatro Helvia Recina, da Piazza della Libertà a Viale Leopardi, da Corso Cavour a Corso Cairoli. Nel video viene inoltre omaggiata la figura dell’architetto Cristiano Toraldo di Francia, scomparso recentemente, attraverso le riprese del Terminal bus, e viene lanciato un invito a riaprire il prestigioso Palazzo dei Diamanti, dal cui portone spunta un Oscar come augurio di una prossima costituzione del Museo Dante Ferretti.

ratabroom-1-1024x558
Questo progetto, a cui hanno partecipato anche ragazzi speciali, è un esempio di profonda integrazione e valorizzazione del territorio, una riflessione accattivante sull’importanza dell’espressione artistica e dell’Arte in generale, territorio magico in cui le differenze diventano ricchezza e costruzione di identità.
Ratabroom sarà proiettato su due grandi postazioni in Piazza delle Libertà nelle serate del 30 e del 31 agosto.
ratabroom-2

 

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie