lunedì, Maggio 27, 2024

Esplorando il parco di Villa Lauri
«Ci vorrebbero ponti tibetani
e una casetta sull’albero»

MACERATA - Alcune famiglie hanno visitato l'area verde con l'associazione Genitori&figli per mano onlus

 

VILLA-LAURI-1
Un momento dell’uscita

Alcune famiglie maceratesi con bambini e bambine sono andate alla scoperta del neoaperto parco urbano di villa Lauri a Macerata. Questo grazie all’associazione onlus “Genitori&figli, per mano” ed il programma estivo gratuito R-estate con noi 2019.

Lo stupore di ritrovarsi catapultati in un paesaggio boschivo pur rimanendo dentro la città, ha fatto capire più di ogni altra cosa, quanto può essere bello il luogo in cui si abita e quanto non si smetta mai di scoprire cose nuove letteralmente “dentro casa”.

VILLA-LAURI-9Questo programma estivo gratuito delle uscite ludodidattiche dedicate alle famiglie, mira proprio a valorizzare e scoprire il territorio locale e la passeggiata nel parco urbano di villa Lauri di giovedì pomeriggio  ne è un esempio.

«Nel parco  – scrivono gli organizzatori – è stato bello trovare brezza e ombra costante tra gli alberi secolari (peccato che non ci sono delle insegne che indicano la specie) e gente che passeggia e fa jogging (il terreno è fatto di sbriciolato all’ingresso principale e terra battuta delineata da una corda bianca). Purtroppo l’unica “area gioco”, che i bambini e le bambine hanno trovato lungo l’intero percorso, era l’aula gioco all’inizio, ma siamo riusciti a sfruttarla per inventare giochi di motricità e leggere albi illustrati che hanno invogliato  bimbi e bimbe ad esplorare il percorso ancora non definitivo del parco (alcune indicazioni già messe traggono in inganno a pensare in un percorso circolare mentre ciò non è ancora praticabile). Abbiamo anche immaginato insieme i giochi che si potrebbero installare – da una casetta sull’albero passando per i ponticelli “alla tibetana” che collegano gli alberi più grandi. L’area ha un’immenso potenziale per creare qualcosa davvero unico e speciale adatto a tutte le fasce d’età. Vogliamo segnalare anche che all’ingresso si trovano una fontanella e qualche bidone della spazzatura che magari meriterebbero di essere ripetuti lungo tutto il percorso. E’ consigliabile di venire muniti di prodotto antizanzare. Ci ritorneremo per osservare i cambi delle stagioni e l’avanzamento dei lavori. Nel frattempo, chissà quali saranno le successive scoperte di questi nostri piccoli esploratori».

Per maggiori info seguite la pagina Facebook dell’associazione onlus “Genitori&Figli, per mano” VILLA-LAURI-6 VILLA-LAURI-5 VILLA-LAURI-4

 

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie