lunedì, Luglio 22, 2024

Torneo Velox Allievi,
trionfo della Junior Jesina

CALCIO GIOVANILE - Vittoria ai calci di rigore sulla Fermana per la squadra di mister Favi nella competizione che è stata organizzata dalla Junior Macerata in collaborazione con l'Hr Maceratese

 

velox-allievi-2019-6-1024x683
La Junior Jesina festeggia la vittoria

La Junior Jesina si è presa il Velox. E’ stata scoppiettante, combattuta, ricca di gol e soprattutto infinita la finale della 42° edizione dello storico trofeo per la categoria Allievi disputata allo Stadio della Vittoria di Macerata. Sono serviti i calci di rigore per decretare i vincitori del torneo curato dalla Junior Macerata (in collaborazione con la HR Maceratese) e i baby leoncelli l’hanno spuntata, ad oltranza, sui pari età della Fermana. Fatale l’errore dal dischetto nella settima serie, l’unico penalty sbagliato peraltro, calciato alto addirittura dal portiere gialloblu.

velox-allievi-2019-4-300x200Davanti a 700 spettatori, una cornice di pubblico enorme, una marea di allenatori, direttori sportivi e pure Silvio Pagliari (procuratore di svariati big di A), la Junior Jesina dunque è riuscita a spodestare la Fermana che, da campione in carica, sognava la doppietta- dinastia. Il club di Lega Pro comunque si consola con il trionfo una settimana fa nel 31° Velox Giovanissimi. La sfida, condita da enorme tensione sulle panchine, era stata sbloccata dai ragazzi di mister Favi grazie a Piermattei. La Fermana però era stata in grado di ri-equilibrare e pure ribaltare il match con la doppietta del’interessante Cardinali. All’intervallo si andava di nuovo in parità grazie al talentuoso Onourah.

velox-allievi-2019-5-300x204

Alla ripresa ecco che Marini trovava il pertugio del 3-2, a quel punto la Fermana aveva anche due palle-gol in sequenza per chiudere i giochi, ma i baby di mister Scoponi le sciupavano. E puntuale arrivava il 3-3 siglato da Italia. Ospite della cerimonia di premiazione è stato l’arbitro di serie A Juan Luca Sacchi, sono intervenuti tra gli altri il presidente della Figc Macerata Guido Andrenelli, il presidente dell’Aia Macerata Andrea Fugante, il consigliere regionale dell’Avis Paolo Gobbi e naturalmente i presidenti di Junior Macerata e HR Maceratese Marcello Temperi e Alberto Crocioni.

Le formazioni:

Fermana: Fatone, Diouane, Pezzoni, Lorenzoni, Tarulli, Germani, Marini, Ouardi, Cardinali, Grassi, Vitali. A disposizione: Bonifazi, Alessandrini, Ogievba, Confaloni, Liberati, Mammalucco, Del Rosso, Polini, Bianchini. All. Scoponi

Junior Jesina: Agostinelli, Zokou, Balducci, Molinari, Maccaroni, Rossetti, Onourah, Balardinelli, Piermattei, Rango, Korchi. A disposizione: Latini, Sanfilippo, Fratoni, Marasca, Asta, Italia. All. Favi

Arbitro: Leonardo Salvatori di Macerata

velox-allievi-2019-1-1024x566 velox-allievi-2019-2-1024x661 velox-allievi-2019-3-1024x768

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie