giovedì, Maggio 23, 2024

Piccoli pasticceri in gara:
torta di mele e biscotti
giudicate dal maestro Cantolacqua

TOLENTINO - Successo per la prima edizione del concorso indetto dall'istituto comprensivo al Don Bosco

InkedI-partecipanti-e-la-commissione._LI
I partecipanti al laboratorio

A conclusione del laboratorio di cucina, tenutosi con le classi prime della secondaria di primo grado Dante Alighieri, nell’ambito di un progetto che prosegue da diversi anni dal titolo “Dimmi come mangi…”, alcuni alunni e alunne di prima media, divisi in due squadre, si sono messi in gioco in una performance di pasticceria, hanno cioè gareggiato nella prima edizione del Concorso “Chef Don Bosco”.
La gara si è svolta nei locali della mensa della Scuola Secondaria di Primo Grado Dante Alighieri, dove sono state allestite due postazioni attrezzate per realizzare due differenti preparazioni per squadra: torta di mele e amaretti e biscotti di pasta frolla.

InkedI-vincitori_LI
I vincitori

I dolci sono stati valutati da una commissione d’eccellenza, presieduta dal maestro pasticciere Roberto Cantolacqua Ripani, che ha seguito da vicino sia la preparazione sia la presentazione e l’assaggio.
La manifestazione ha riscosso grande successo, i ragazzi e le ragazze hanno lavorato con entusiasmo misto ad un po’ di ansia, ma le aspettative sono state ampiamente soddisfatte.  La squadra rossa, vincitrice della prima edizione, è stata premiata dal maestro Cantolacqua.  A tutti i ragazzi e alle ragazze è stata consegnata una medaglia di partecipazione.

commissione-al-completo

Coinvolte per la buona riuscita del concorso la dirigente Lauretta Corridoni, la coordinatrice del plesso della secondaria di primo grado, Antonella Pistilli, la coordinatrice di plesso della primaria, Carla Gasparrini, il presidente del consiglio di istituto, Giuseppe Ristoro e Daniela Taffetani. Silvana Bontempi e Patrizia Pandolfi hanno realizzato i grembiulini, le coccarde, e il logo del concorso.

Preside-ideatori-e-mastro-pasticcere

Gabriele Censi
Gabriele Censi
Esperto di video con la sua telecamera non si lascia sfuggire un servizio. Ama la natura e la vita nei campi e porta sempre i frutti della terra ai suoi inseparabili amici della Base. E’ il grande saggio e bisbiglia consigli e suggerimenti. “Guru” lo chiamano gli amici. Nessuno conosce la sua età.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie