lunedì, Giugno 17, 2024

Coro Minincanto a Riccione,
nessun applauso ma un pieno di premi

SAN GINESIO - Nato dopo il sisma e diretto dal Maestro Fabrizio Marchetti, ha partecipato al concorso nazionale. I ragazzi e le ragazze hanno sperimentato l'esibizione davanti ai giurati che non manifestano nessun apprezzamento fino alla scelta dei vincitori

foto-minincanto
Il coro Minincanto

Dopo un intenso anno di attività corale, il coro Minincanto dell’ I.C. “Vincenzo Tortoreto” di San Ginesio- diretto dal Maestro Fabrizio Marchetti- ha voluto di nuovo confrontarsi con cori di varie parti d’Italia partecipando alla VI Edizione del Concorso Nazionale di Voci Bianche Città di Riccione.
Un anno di preparazione e di crescita musicale e personale con tante partecipazioni sia a carattere locale ma anche fuori regione come quella del Festival di Primavera di Montecatini dove i ragazzi e le ragazze del Minincanto si sono esibiti per la loro seconda volta, lavorando ai vari atelier didattici con maestri di chiara fama.
«L’attività corale – afferma il Maestro Marchetti – è sicuramente un grande impegno per i piccoli cantori in quanto si richiede loro serietà, costante presenza alle prove e rispetto degli altri. Poco dopo il rientro da Montecatini l’entusiasmo dei ragazzi era talmente alto che mi ha convinto a continuare la loro preparazione per farli partecipare dapprima alla rassegna di Urbania poi al Teatro L. Rossi di Macerata con l’ opera musicale per ragazzi di Hindemith “Costruiamo una città”, replicata successivamente a Camerino».
A conclusione di queste attività “propedeutiche” mancava solo la partecipazione ad una gara di carattere nazionale, come quella al Concorso Nazionale di Riccione presieduto da una prestigiosa giuria di musicisti esperti. Una giornata emozionante che ha consentito ai ragazzi e alle ragazze di confrontarsi con una realtà in parte nuova: esibirsi in un teatro pieno di gente senza ricevere applausi, così come avviene nei concorsi e di fronte agli sguardi attenti dei giurati.
L’impegno è stato ben ripagato, al momento della premiazione, con ben 3 riconoscimenti: 1° premio come miglior coro scolastico; 2° premio della categoria A di 1° livello; 2° premio della categoria B di 1° livello più una borsa di studio.
Nonostante la chiusura dell’anno scolastico, gli impegni non sono ancora finiti: il prossimo 22 giugno si partirà per l’ Aquila con il coro Minincanto al completo per un concerto di ringraziamento agli sponsor che ci hanno sostenuto e aiutato a realizzare i nostri progetti.

Si ricorda che Minincanto è il coro scolastico dell’ Istituto C. “Vincenzo Tortoreto” di San Ginesio, nato a seguito degli eventi sismici del 2017 come segno di rinascita e solidarietà grazie alla dedizione del Maestro Fabrizio Marchetti. Oggi il coro ha raggiunto i 70 elementi.
E’ formato da gran parte degli alunni e delle alunne della Scuola primaria e secondaria di 1° grado di San Ginesio ed è diviso in due fasce d’età: il Coro junior che comprende 3a – 4a e 5a classe della Scuola primaria; il Coro senior che comprende 1a – 2a e 3a della Scuola secondaria di 1° grado.
.

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie