martedì, Giugno 25, 2024

“Quante emozioni, ho le palpitazioni”:
sul palco l’interculturalità

CORRIDONIA- Bambini e bambine della scuola dell'infanzia "Bartolazzi" alla scoperta delle emozioni con il laboratorio teatrale "il corpo è parola"

foto-gruppo-Bartolazzi
Bambini e bambine e mastre della scuola dell’infanzia Bartolazzi

“Oh quante emozioni mi sono venute le palpitazioni” è il titolo dello spettacolo andato in scena domenica scorsa al teatro Lanzi di Corridonia. Protagonisti bambini, bambine e insegnanti della scuola dell’infanzia Bartolazzi di Corridonia diretti dalla regista Fabiana Vivani. Lo spettacolo ha rappresentato la chiusura di un percorso iniziato lo scorso novembre a scuola con il laboratorio teatrale “Il corpo è la parola” concentrato sulla pedagogia dell’espressione e condotto dall’operatrice teatrale e studentessa di Scienze dell’educazione Fabiana Vivani.

foto-2-scena-Bartolazzi

Un laboratorio sulle emozioni intese come elementi che svolgono un ruolo fondamentale nel favorire lo sviluppo e l’adattamento dei bambini, un lavoro sulla scoperta e conoscenza delle emozioni, del tipo di bambino e del suo linguaggio, sulla relazione con sé stessi e l’altro. E proprio per questo anche un progetto sull’integrazione, vista la numerosa presenza di bambini e bambine di culture diverse. Tante diversità che, spiega la regista, vanno considerate in termini di risorsa, di arricchimento, di crescita personale, di scambio, di confronto e di relazione. L’importanza del percorso svolto ed il risultato emozionante in termini di umanità che domenica 50 bambini e bambine hanno portato sul palco dimostra come è necessario ed urgente attivare nelle nostre scuole interventi educativi e formativi a carattere interculturale.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie