domenica, Luglio 14, 2024

Niente compiti per la settimana culturale:
conti e parole si imparano giocando

TOLENTINO - Seconda edizione dell'iniziativa dell'istituto comprensivo Don Bosco che ha coinvolto le classi della primaria e della secondaria di primo grado

teatrin

Sette giorni di attività per aumentare la conoscenza dell’italiano e della matematica. La “settimana culturale” dell’istituto comprensivo “Don Bosco” di Tolentino per il secondo anno consecutivo ha proposto una didattica alternativa ad alunne e alunni, dalla scuola primaria a quella secondaria di primo grado.

GabbianellaLe attività sono state differenziate per età. Le classi della primaria hanno allestito dei teatrini di marionette e costruito dei libretti dopo la lettura di storie. Le classi delle medie invece hanno approfondito gli argomenti di studio con attività ludiche e cooperative. Sono state utilizzate anche modalità interdisciplinari e attività di gruppo svolte in classe o a classi aperte. Per la settimana culturale studenti e studentesse sono stati dispensati dai compiti di matematica e italiano.

 

 

documentario

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie