mercoledì, Maggio 22, 2024

“Primavera d’inverno”,
sui social il contest fotografico

MACERATA - Successo per il progetto a cui hanno preso parte alunni e alunne del liceo scientifico "Galilei"

primaverainverno-4-1024x768

di Giuseppina Capodaglio*

“Primavera d’inverno”: non il titolo d’un romanzo, ma il nome di un il ciclo di incontri che ha trovato nella figura di Lorenzo Lotto, personaggio capace di valorizzare nel tempo Macerata e le Marche fino ai nostri giorni, l’artista capace di appassionare un gruppo cospicuo di studenti e studentesse del liceo scientifico “G.Galilei”.

primaverainverno-1-1024x768

Il progetto, che ha previsto quattro incontri, due dei quali a Palazzo Buonaccorsi, il terzo alla Biblioteca Mozzi Borgetti e l’ultimo alla biblioteca del liceo, è nato dalla collaborazione tra me, la dirigenza della biblioteca Mozzi Borgetti e quella dei Musei Civici di Palazzo Buonaccorsi e ha portato a compimento un percorso avviato già nell’anno scolastico 2016/2017 con la generosa collaborazione della dottoressa Alessandra Sfrappini, allora direttrice dei Musei civici maceratesi, che inaugurò la Primavera in biblioteca con una lezione nella biblioteca del liceo dal titolo accattivante: “C’è vita su Marte? Proviamo ad esplorare una biblioteca”. In quella edizione del progetto si alternarono lezioni di filosofia orientale, laboratori di scrittura creativa, lezioni di fotografia e di primo soccorso.

primaverainverno-8-1024x768

L’anno successivo gli studenti e le studentesse hanno conosciuto la più antica e rilevante biblioteca civica “Mozzi Borgetti” e il sistema informatizzato della stessa per la ricerca dei testi, con la sapiente guida del personale specializzato e hanno esplorato gli spazi di Palazzo Buonaccorsi, visitando la mostra dal titolo “Capriccio e natura”, allestita nel piano nobile dello stesso con opere d’arte raccolte nei luoghi del sisma.

primaverainverno-3-1024x768
Ma l’attuale terza edizione del progetto, la Primavera d’inverno, ha incontrato la mostra voluta dalla Regione Marche e dal Comune di Macerata “Lorenzo Lotto, il richiamo delle Marche” e ha permesso agli allievi e allieve  liceali di godere del privilegio di visitarla tutti insieme, guidati dalla professoressa Lucia Tancredi e dalla dottoressa Giuliana Pascucci, coordinati da me. Durante la visita ho lanciato un contest fotografico per premiare lo scatto più creativo postato su Instagram con gli hastag: #Lorenzo Lotto; #macerata musei; #musei civici; #palazzo Buonaccorsi; # BibliotecaMozziBorgetti; #LiceoscientificoGalilei; #Macerata; #Primaverad’inverno.
Il concorso ha favorito un’adesione massiccia di allievi e allieve di ogni classe, che sono raddoppiati nel numero rispetto agli scorsi anni e attualmente attendono la valutazione delle immagini fotografiche che una commissione di esperti premierà nell’ultima settimana di febbraio.

primaverainverno-6-1024x768
Un sincero ringraziamento alle dottoresse Rosaria Cicarilli e Giuliana Pascucci che, in quanto responsabili dell’ufficio cultura del Palazzo Buonaccorsi, hanno seguito e caldeggiato il progetto con la dottoressa Meri Petrini della Biblioteca Mozzi Borgetti sin dall’inizio e che, insieme a me, hanno gioito per le numerose adesioni degli studenti liceali, ai quali va il grazie per l’entusiasmo dimostrato.

*Giuseppina Capodaglio, insegnante del liceo scientifico “Galilei” di Macerata

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie