sabato, Luglio 20, 2024

La scuola si tinge di bianco e nero

TOLENTINO - Una grande scacchiera sul pavimento della "M. L. King" dove ogni venerdì pomeriggio alunni e alunne diventano pedoni, re, regina, alfieri e cavalli

IMG-20190123-WA0002-1024x768
La grande scacchiera della scuola “M.L. King”

Una grande scacchiera in cui  i bambini e le bambine delle classi prime e seconde si trasformano in pedoni, re, regina, torri, cavalli e alfieri per dare vita ad una vera e propria partita con regole precise e ordinate. Ad ospitarla ogni venerdì pomeriggio i locali della scuola “M.L.King” di Tolentino. 

La “Lucatelli” propone un corso di scacchi per i ragazzi e le ragazze della scuola primaria. Hanno aderito 130 ragazzi e ragazze, coordinati dall’istruttrice nazionale Alice Dorici, dagli istruttori di base Andrea Pe e Francesco Rugiano e dal collaboratore Giulio Borioni, capitanati dal coordinatore Marco Pelagalli.

IMG-20190123-WA0000-1024x768

Gli esperti dell’associazione di scacchi “La torre Smeducci” di San Severino  svolgono  l’attività di gioco anche con i bambini e le bambine più grandi che, invece, sulle scacchiere e sotto la guida dei loro insegnanti,  si cimentano in partite avvincenti e allo stesso tempo divertenti.

Grande la soddisfazione della preside Mara Amico che ha messo a disposizione i locali per dar modo di svolgere tale esperienza, certa che in una società sempre più frammentata e complessa gli scacchi sono una palestra che allena la mente ad affrontare in modo più consapevole e sicuro la complessità della vita.

IMG-20190123-WA0003-768x1024
la spiegazione del gioco ai bambini e alle bambine.

IMG-20190123-WA0001-1024x768

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie