mercoledì, Luglio 17, 2024

“Quasi grandi”:
due fratelli in viaggio
tra i Sibillini e l’Adriatico

AVVENTURA - Il nuovo libro di Marco Squarcia contiene undici novelle che valorizzano il territorio marchigiano

marco_squarcia-e1547727699891-1024x944
Marco Squarcia

Cosa fanno due fratellini insieme in una stanza con dei pennarelli in mano e dei libri sotto i piedi? Qualcosa che tutti abbiamo fatto: si misurano l’altezza.
Se però sono un po’ distratti e cadono, aprono la via ad un’avventura che non si aspetterebbero mai. Un semplice libro che osservano e osservano, nasconde dei segreti che non possono rimanere tali. E così aprendo una pagina a caso, sono risucchiati in un mondo magico.
Quasi Grandi è un libro composto da undici novelle che attraversano un territorio meraviglioso com’è quello che va dai Sibillini al mare Adriatico nelle Marche. Ogni storia è ambientata in un paese diverso, soffermandosi sui particolari che lo caratterizzano. Amare il territorio in cui si vive è sintomo di grande appartenenza ed identità, farlo ambientandoci una storia pura magia.

quasi_grandi
Gli animali, le persone, i personaggi fantastici protagonisti delle novelle portano con loro anche delle piccole riflessioni che vogliono stimolare giovani e meno giovani lettori, a mettersi in gioco.
Chissà che una volta entrati “dentro” ogni storia, non si esca cresciuti come Marco ed Andrea, i fratellini curiosi.
Edito dalla casa editrice Le Mezzelane di Santa Maria Nuova (Ancona), è formato da 69 pagine correlato dai disegni da colorare, di Giada Piattoni.
Marco Squarcia è un giovane autore di Amandola, al suo secondo lavoro personale dopo l’Attimo in più (2014) con un filone di narrativa per bambini e ragazzi, che ha deciso di perseguire.

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie