giovedì, Giugno 13, 2024

Babbo Natale pedala verso le feste:
regali e musica a Villa Cozza (FOTO)

MACERATA - L'iniziativa dell'associazione Ciclo Stile ha radunato grandi e piccini per un giro su due ruote dai giardini Diaz fino alla casa di riposo

 

Se Rudolf avesse le ruote sarebbe una bicicletta in giro per Macerata. Babbo Natale si tiene in forma in vista della notte di Natale e si mette a fare i regali ai nonni di Villa Cozza. Questa mattina, dalle 10, l’associazione Ciclo Stile ha radunato tanti maceratesi in tenuta natalizia nei giardini Diaz per un giro in bici. Destinazione finale proprio la casa di riposo, dove hanno distribuito dolci natalizi e hanno ballato a ritmo di musiche di festa. E’ la prima pedalata del Babbo Natale maceratese. Tra feste di piazza e mercatini, l’associazione Ciclo Stile ha voluto ribaltare lo stereotipo della bicicletta come mezzo “da belle giornate” e l’ha fatto con successo. Tra i vari Babbi Natale di questa mattina infatti, presenti anche tanti bambini. Che, in attesa di scartare pacchi e pacchetti la mattina del 25, hanno deciso di guadagnare punti sulla classifica dei più buoni andando a trovare gli ospiti di Villa Cozza. Niente renna però, a Macerata Babbo Natale va in bici.

CicloStile_BabbiNatale_FF-8-650x434

Il ritrovo ai giardini DiazCicloStile_BabbiNatale_FF-7-650x434
CicloStile_BabbiNatale_FF-6-650x434
CicloStile_BabbiNatale_FF-5-650x434
CicloStile_BabbiNatale_FF-4-650x434
CicloStile_BabbiNatale_FF-3-650x434
CicloStile_BabbiNatale_FF-2-650x434
CicloStile_BabbiNatale_FF-1-650x434

Leonardo Giorgi
Leonardo Giorgi
Affacciato dal Balcone delle Marche, Leo osserva il territorio maceratese per raccontare tutte le curiosità più interessanti e dare una mano a chiunque sia in difficoltà. Non dorme mai, ed è disponibile notte e giorno per la squadra e per le persone che chiedono il suo aiuto. É chiamato il “Marziano” perchè si rifugia spesso sullo spazio, per non farsi trovare dai potenti che prende in giro. Instancabile scrittore, i suoi unici punti deboli sono i videogiochi Nintendo e la musica rock. Prima di fare il giornalista era un famoso allenatore di Pokémon.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie