sabato, Giugno 15, 2024

Le eredità culturali del 1968

MACERATA - Lezione del professor Sabbatucci per le classi quarte e quinte del classico Leopardi. Presenti anche studenti e studentesse del Liceo delle Scienze Umane di Cingoli, dell'IIs Matteo Ricci e dell'Ite Gentili

Sabbatucci_3
Il professor Giovanni Sabbatucci, già docente di Storia Contemporanea all’Università Sapienza di Roma e all’Università di Macerata giovedì ha incontrato le classi quarte e quinte del Liceo Classico e Linguistico “Leopardi” di Macerata e la classe quinta del Liceo delle Scienze Umane di Cingoli. L’argomento della lezione è stato “il 1968”. Il professore ha catturato l’interesse della platea di studenti, studentesse e docenti fornendo un quadro storico ampio del periodo, mettendone in luce le peculiarità e le eredità culturali. Al termine sono state rivolte al docente numerose domande.

Sabbatucci_2
Hanno partecipato all’incontro anche una classe quinta dell’Iis “Matteo Ricci” ed una dell’ITE “Gentili” di Macerata.
Un ringraziamento va alla casa Editrice Laterza e al loro rappresentante Fabio Belloni per la collaborazione nell’organizzazione dell’evento.

Sabbatucci_1

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie