martedì, Giugno 18, 2024

Progetto hockey a scuola,
unire le forze dopo il sisma

MACERATA - La Fermi e la Dante Alighieri si trovano a condividere gli stessi spazi per le attività sportive a causa del terremoto. Ma le insegnanti hanno trasformato i disagi in un'opportunità di crescita per alunne e alunni

hockey-3-1024x768

Dopo il sisma alunne e alunni delle scuole Fermi e Dante Alighieri si trovano a condividere la stessa palestra. Una situazione un po’ scomoda dato che a volte si trovano anche in 45 tutti insieme a fare attività sportiva. Ma grazie al loro impegno e a quello delle docenti questa situazione si è trasformata in un’opportunità. E’ partito infatti il progetto hockey. Uno sport di squadra che, anche grazie all’aiuto delle società sportive del territorio, sta riuscendo a far giocare tutte le classi, superando i disagi dovuti al terremoto. Tante sono le iniziative progettuali di carattere sportivo organizzate dalle docenti Bianchini, Bonifazi, Luchetti. Una dimostrazione di come sia possibile operare fattivamente se si agisce in sinergia, indubbiamente non senza fatica, anche in situazioni di emergenza. Attraverso un’attività sportiva diversificata e soprattutto condivisa, gli alunni e le alunne saranno stimolati a confrontarsi, a responsabilizzarsi e progressivamente ad autogestirsi all’interno di un gruppo-classe particolarmente numeroso.

hockey

hockey-1-1024x768

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie