giovedì, Giugno 13, 2024

Pompieropoli “raddoppia”,
in piazza con la Croce verde

CIVITANOVA - Vigili del fuoco e volontari dell'associazione di soccorso accoglieranno i bambini e le domenica. Tante le iniziative e i giochi per i più piccoli. Il comandante Patrizietti: «E' un momento per avvicinare i bimbi divertendoli e avvertirli dei pericoli che possono capitare, specie in casa». Elisabetta Biagiola: «Novità assoluta, non ci sono progetti simili in Italia»

pompieropoli2-650x434

 

presentazione-pompieropoli-civitanova-FDM-4-325x217

 

di Laura Boccanera

(Foto di Federico De Marco)

Ci sarà la teleferica che dal balcone di Palazzo Sforza arriverà fino al centro della piazza, l’arrampicata per i bambini, il palo e il percorso vicino al fuoco, ma tutto in sicurezza grazie a Pompieropoli. L’appuntamento più amato dai bambini arriva a Civitanova e raddoppia. Accanto infatti ai mezzi rossi dei pompieri anche le ambulanze della Croce verde per la prima edizione italiana di “Croceverdopoli”. Un progetto in tandem nato dalla collaborazione già avvenuta lo scorso maggio nell’ambito dell’esercitazione allo stadio fra i vigili del fuoco diretti dal comandante provinciale Pierpaolo Patrizietti e la Croce verde presieduta da Cesare Bartolucci. Domenica prossima, 23 settembre, dalle 15 piazza XX Settembre diventerà un grande circuito per divertirsi e “sfidare” il pericolo in sicurezza. E la curiosità e la partecipazione è assicurata: i bimbi potranno vederne delle belle: teleferica con simulazione di evacuazione da Palazzo Sforza, discesa dal palo, prova spegnimento del fuoco, palestra di arrampicata, percorso pompieristico, circuito del soccorso alla guida di mini ambulanze, manovre di pronto soccorso per piccoli soccorritori. E naturalmente in esposizione ci saranno tanti automezzi e due gazebo dove verranno distribuiti materiale informativo e vademecum. Entusiasta l’assessore al Turismo Maika Gabellieri: «Vigili del fuoco e Croce verde svolgono un lavoro fondamentale e prezioso per la nostra comunità. Li vediamo collaborare ogni giorno per salvare vite e sarà bello domenica vederli uniti in questa grande festa dove avranno la possibilità di far conoscere le loro professionalità e far divertire i bambini dimostrando loro l’importanza della prevenzione e del saper intervenire prontamente in caso di necessità. Per l’occasione i vialetti saranno chiusi al traffico, così come l’area sotto Palazzo Sforza».

presentazione-pompieropoli-civitanova-FDM-3-325x217
Elisabetta Biagiola della Croce verde e Fausto Colotto capo distaccamento dei vigili del fuoco di Civitanova

«E’ la prima volta che Pompieropoli incontra Croceverdopoli – ha commentato il comandante provinciale Patrizietti – una promessa fatta a maggio e per la quale i volontari stanno lavorando tantissimo. E’ un momento per avvicinare i bambini divertendoli per avvertirli anche dei pericoli che possono capitare, soprattutto in casa. Statisticamente i nostri interventi avvengono maggiormente in ambito domestico».  E’ la prima volta in assoluto invece per la Croce Verde che sta mettendo a punto mini ambulanze a prova di bimbo e percorsi per scoprire come praticare la disostruzione pediatrica. «E’ assolutamente una novità – commenta Elisabetta Biagiola della Croce verde – non ho trovato progetti simili in Italia e siamo molto emozionati. Inoltre proprio domenica lanceremo il “gruppo giovani” della Croce verde, iniziativa per avvicinare al volontariato già dai 13 anni».

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie