domenica, Maggio 19, 2024

“I Cuccioli” della tv
diventano di gommapiuma
a “Si raccontano le favole”

CIVITANOVA - Ultimo appuntamento con la rassegna lunedì alle 21,30 in piazza XX settembre

Il-Coniglio-Cilindro-e-la-spada-nella-roccia_2-1024x706

Lunedì 6 agosto, alle 21,30, in piazza XX Settembre, ultimo appuntamento con la stagione del teatro per ragazzi e famiglie dal titolo “Si raccontano le favole”, promossa dal Comune di Civitanova  in collaborazione con Marameo, festival interregionale ed internazionale del teatro per ragazzi che vede la direzione artistica di Marco Renzi.

Il-Coniglio-Cilindro-e-la-spada-nella-roccia_3-1024x683

In scena per la quinta tappa, la compagnia “Gli Alcuni” di Treviso che porterà una produzione con al centro i personaggi de “I Cuccioli”, la fortunatissima serie di cartoni animati tutt’ora in onda su Rai 2, da loro ideata e realizzata. I cartoni dei Cuccioli sono stati venduti e visti in 40 Paesi, tra cui Russia, Cina, India e tutta l’area mediorientale, con una diffusione davvero straordinaria. La serie tv, coprodotta dalla stessa RAI 2, è ancora in sviluppo e in onda anche in questi giorni. Tutti i bambini italiani ed europei conoscono sia “I Cuccioli” che “I Mini Cuccioli” e ritroveranno nello spettacolo alcuni di questi amatissimi personaggi, animati con la tecnica dei pupazzi in gommapiuma.

“Si conclude una rassegna molto amata dai piccoli – ha detto l’assessore Maika Gabellieri – che ha toccato i quartieri della città: Civitanova Alta, Fontespina, Risorgimento, Santa Maria Apparente, facendo ovunque registrare numeri di pubblico davvero notevoli. Questo successo denota come il teatro per i più piccoli sia molto seguito e gradito da un numero sempre crescente di famiglie che hanno trovato nel teatro con i propri figli un momento di divertimento intelligente e un’occasione per crescere e stare insieme”.

 

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie