martedì, Luglio 23, 2024

La povera strega di Hansel e Gretel racconta la sua storia

CIVITANOVA - Ritorna "Si raccontano le favole". Appuntamento il 15 luglio al quartiere Fontespina

 

hansel-3-ridotta-e1531477097107-300x169Altro imperdibile appuntamento con “Si raccontano le favole”. Protagonista di questa serata di luglio dedicata ai più piccoli sarà la storia di Hensel e Gretel, il celebre racconto dei fratelli Grimm conosciuto in ogni paese. Questa volta però, la fiaba non parla di bellissime e dolci principesse o di bambini sfortunati e intelligenti. A raccontare la storia, la sua storia, ci sarà, per la prima volta, la strega. Sì, proprio quella povera strega affamata di bambini che ha escogitato tanti trucchi per catturare le sue piccole vittime ma che, alla fine, rimane lei stessa vittima delle sue prede e finisce nel forno a bruciare. Ebbene, in questa storia di streghe non ce n’è solo una, ma ben tre. E lunedì sera aspetteranno i più coraggiosi per raccontare dei bei tempi passati, quando “i bambini erano buoni da mangiare”.

FOTO-1-RIDOTTA-300x169Le streghe, come tutti ben sanno, amano travestirsi per non farsi riconoscere dai bambini. Hansel e Gretel però, che hanno appreso dai loro genitori e dai libri come va la vita, hanno subito dei forti sospetti. Ma le streghe, ahinoi, hanno dalla loro la magia, e non solo riescono a catturare chi decidono di avere come pranzo, ma coinvolgono tutti quelli che si avvicinano in una terribile confusione di rime, assonanze e ritmi – perché dovete sapere che le streghe parlano solamente in versi – e così dalla fame delle streghe e dalla rima facile non ci si salva più, neppure volendo. Ma è più potente la magia o l’intelligenza? Voi che dite? Non vi resta che scoprirlo il 14 luglio alle 21,15 al quartiere Fontespina.

foto23hansel-297x300

 

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie