domenica, Maggio 19, 2024

“Forti, umili e robusti”:
l’oratorio promuove il calcio
come strumento educativo

MACERATA - Sarà presentato il 5 giugno al teatro Don Bosco il progetto e il nuovo organigramma della Pgs Robur 1905

 

ROBUR-5-819x1024

Il teatro Don Bosco di Macerata ospiterà il prossimo 5 giugno la presentazione del nuovo progetto della Pgs Robur 1905 “Forti, umili e robusti” con i suoi obiettivi tecnici ed educativi oltre alla presentazione del nuovo organigramma societario. Il progetto parte dalla tradizione salesiana e dai suoi valori: Forti, umili e robusti saranno i suoi giovani e tutto lo staff insieme alle famiglie saranno coinvolti e impegnati in tale obiettivo. «Ciò che rende unica la Robur nel panorama maceratese – dice il presidente Simone Borgogna – è il fatto di essere la squadra di un intero oratorio. Rivalutare questa sua originalità è l’intenzione del nostro prossimo anno sociale. Vorremo iniziare questa avventura con la partecipazione più ampia perché un ambiente oratorio si costruisce solo con la presenza e il protagonismo di molti giovani e molti adulti». L’oratorio cerca così di mantenere la sua centralità nella crescita di ragazzi e ragazze e di rimanere un punto di riferimento per qualunque appassionato di sport.

robur

ROBUR-3-1024x599

ROBUR-6-1024x576

ROBUR-7

ROBUR-8-1024x756

ROBUR-9-1024x681

 

ROBUR-4-1024x576

ROBUR-1-1024x652

ROBUR-1-1024x800

ROBUR-2-1024x683

 

Tesseramento gratis per baby calciatori in difficoltà: il progetto “Dai un calcio alla sfortuna”

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie