giovedì, Giugno 13, 2024

La caccia al tesoro della scuola
porta la realtà virtuale in città

CIVITANOVA - Gli alunni e le alunne della scuola media "A. Caro" presenteranno domenica alle 16 in sala consiliare il progetto che utilizza la tecnologia dei Qr code

bambini_pc
Bambini al pc

Hanno imparato a usare carte e mappe, si sono avvicinati al pensiero computazionale e hanno creato per grandi e piccoli una caccia al tesoro che tocca 14 punti della città. Gli alunni e le alunne delle classi prime della scuola media “A. Caro” di Civitanova sono pronti a presentare il loro progetto: “Una città per giocare, a caccia di Qr code”. Domenica alle 16 nella sala consiliare verrà illustrato il loro lavoro, che li ha tenuti impegnati da ottobre a dicembre 2017 per un totale di 40 ore. Grazie alle app per smartphone che permettono di leggere i Qr code (dei quadrati che contengono un codice), chiunque potrà partecipare a questa caccia al tesoro e scoprire i filmati realizzati per ciascuna delle 14 tappe. Il progetto è patrocinato dal dipartimento per le Pari opportunità, nell’ambito del progetto “In estate si imparano le Stem”.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie