martedì, Giugno 18, 2024

Cio-Cio-San e Pinkerton:
l’amore impossibile
tra una geisha e un marinaio americano

RECANATI - Domani secondo appuntamento del laboratorio per bambine e bambini dedicato all'opera di Giacomo Puccini “Madama Butterfly”. Dalla musica e dalle storie dei grandi della lirica preziose opportunità per la nuova generazione

29138224_10213892342456102_2119357466_n-e1521649040256-300x267di Sara D’Angelo

Secondo appuntamento con l’Opera Lirica e i giovanissimi a Recanati. Domani (giovedì), grazie alla collaborazione di VillaInCanto*, dalle 17 il foyer del teatro Persiani si trasformerà in un luogo magico che ospiterà i laboratori di Operattivamente* proposti dall’università di Macerata e dedicati ai bambini e alle bambine dai 5 agli 11 anni.

L’Opera che scopriremo in questa giornata è quella di Madama Butterfly. Alcuni di voi già la conoscono, mentre altri non ne hanno mai sentito parlare. Ma il bello è proprio questo: essere curiosi e conservare questo sentimento per scoprire sempre cose nuove anche se alle volte queste il finale non è quello che ci piacerebbe, e può renderci un po’ tristi.

villa-incanto
Il foyer del teatro Persiani

La storia di Madama Butterfly ci trascinerà in un vortice di amore, di migrazioni, di scelte difficile, di sofferenza. Ascolteremo insieme la vicenda della nostra dolce protagonista, Cio-Cio-San, che il fato fece innamorare di un marinaio americano. Le differenze fra loro erano numerose e ben evidenti, ma il loro amore, all’inizio, era così forte da riuscir a superare ogni avversità. La vita però talvolta è imprevedibile e può riservare delle sorprese, come quella che fece di lì a poco il marinaio Pinkerton alla bella Cio-Cio San. Il marinaio americano, per dovere e rispetto del suo ruolo, dovette partire per la sua terra di origine e decise di lasciare la sua giovane sposa tutta sola, promettendole però che un giorno sarebbe tornato a prenderla.
L’America non è proprio dietro l’angolo, lo sai, e la giovane geisha aspettò il suo amato. Ma, nel mentre, sai cosa accadde?

Se hai intenzione di scoprirlo, partecipa e fai partecipare i tuoi amici e le tue amiche: tante attività e i giochi per conoscere i protagonisti, i luoghi e le vicende di questa opera. Vi aspettiamo!

Per informazioni e prenotazioni: 3492976471

*Operattivamente è un esperienza nata da un progetto di dottorato di ricerca dell’Università di Macerata, condotta in collaborazione e grazie al supporto dell’azienda Esserci Comunicazione

*Villa InCanto da anni è impegnata nella diffusione della conoscenza e della passione per l’opera lirica, si pone da tempo come strumento di approccio a questa arte rivolgendosi anche ai più piccoli.

 

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie