martedì, Giugno 25, 2024

Medea Macerata incontra le elementari,
festa del volley per 300 bambini

IN CAMPO - Gli alunni delle scuole "Salvo D’Acquisto", "Mameli" e "Montessori" protagonisti di una due giorni con gli atleti della società del capoluogo alla Marpel Arena

 

Festa-scuole-6-1-650x488

 

Grande successo per la festa della pallavolo con le scuole elementari “Salvo D’Acquisto”, “Mameli” e “Montessori” di Macerata, una due giorni di volley per i bambini della città. Una soddisfazione delle maestre e dello staff della Pallavolo Macerata per il massiccio numero di partecipanti, circa 300. «Un fatto molto apprezzato è stato anche quello che la festa è stata anche l’occasione per i bambini di avere un confronto con i pari età di altre scuole, il che ha permesso anche occasioni di amicizia e socializzazione, nel segno del vero valore dello sport», ha dichiarato il direttore tecnico del settore giovanile Federico Domizioli. Per ogni classe diverse squadre da 4 elementi a girone per confrontarsi con le classi delle altre scuole in un ambiente sereno e sportivo, sotto la supervisione dello staff tecnico della Pallavolo Macerata e con la partecipazione di tutti i giocatori della Medea Macerata, in particolare Leonardo Scuffia, Leonardo Benedetti e Stefano Thiaw, che sono quelli più coinvolti nelle giovanili e nei progetti con le scuole. «Per noi questi eventi sono importanti per creare un rapporto sempre più stretto con la città, anche in visione del fatto che le nuove leve possano essere affascinate dalla pallavolo e magari decidere di praticare in futuro questo sport – ha dichiarato Laura Monteverde, dirigente responsabile del settore giovanile della Pallavolo Macerata – Ringrazio Federico Domizioli e tutto lo staff tecnico che ha lavorato a contatto con i ragazzi per la riuscita di questa festa. Un sentito ringraziamento anche alle scuole che collaborano con noi e a tutto lo staff dirigenziale ed organizzativo della società che ha lavorato alacremente per allestire i gli spazi di gioco alla Marpel Arena». A questi ragazzi un caloroso saluto e l’auspicio di vederli al Palasport già da questo sabato. «Abbiamo consegnato un volantino di invito alla prossima partita», ha spiegato infatti il vice presidente della Pallavolo Macerata Gianluca Tittarelli.

Festa-scuole-7-650x488

Festa-scuole-5-650x488

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie