domenica, Maggio 19, 2024

Città medioevali, gite in canoa e adesso
“Vorrei andare a vivere in Germania”

VIAGGIO - Diciotto studenti dell'Ite Gentili di Macerata sono stati ospiti dei loro compagni del Windthorst Gymnasium di Meppen per una settimana

germania-2
Foto ricordo in Germania

Un viaggio in Germania che resterà per sempre nel cuore di diciotto ragazzi dell’Ite Gentili di Macerata. Alcuni di loro non volevano più tornare! Altri hanno detto che un giorno ci andranno a vivere. Sono partiti il mese scorso per andare a trovare i loro compagni tedeschi che avevano già visitato il capoluogo lo scorso settembre e dal 27 marzo al 3 aprile e sono stati guidati dalla scuola con cui sono gemellati, il Windthorst Gymnasium di Meppen, alla scoperta della città e delle curiosità e bellezze del circondario. Tra le visite memorabili quella al cantiere navale Meyer di Papenburg, alla città universitaria medievale di Osnabrück e alla città anseatica di Amburgo. C’è stato anche un giro in canoa sul fiume Ems che si è concluso con una fantastica grigliata, resa possibile anche dalle temperature insolitamente alte per il periodo. Ovviamente gli alunni italiani hanno partecipato ad alcune lezioni con i propri partner ed hanno approfondito le loro conoscenze linguistiche con corsi di tedesco tenuti da docenti del liceo ospitante.
Gli alunni che hanno partecipato sono Androne Cosmina Valentina, Giacomozzi Filippo, Giorgetti Leonardo, Rocchi Lorenzo, Avi Alessandro, Corradini Francesco, Pierantozzi Dennis, Pierucci Eleonora, Principi Niccolò, Principi Valeria, Botta Letizia, Lepretti Linda, Papa Desireè, Passarini Sofia, Sciamanna Lucrezia, Martinelli Roberta, Piselli Benedetta e Seghetta Jessica. Il progetto di scambio è stato curato dalla docente di Tedesco Luciani Marisa e ad accompagnare i ragazzi e le ragazze sono stati Barbara Salomone e Alberto Pettinari.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie