sabato, Giugno 22, 2024

Un pomeriggio al Carnevale di Fano
per clown e pinguini di San Severino

DIVERTIMENTO - I bambini e le bambine delle classi quarte della primaria sono stati ospiti dell'ente organizzatore e protagonisti sui carri

 

fano1-487x650Da San Severino al Carnevale di Fano, pomeriggio spensierato ieri per i bambini della scuola primaria di San Severino. Su invito dell’Ente Carnevalesco di Fano, che ha voluto offrire ai bambini dei territori terremotati attimi di spensieratezza, i bambini delle classi quarte di San Severino, in rappresentanza di tutti i bambini del comune, hanno partecipato al Carnevale di Fano da protagonisti. Accolti e guidati dall’onorevole Lara Ricciatti, hanno aperto, applauditissimi, la parata dei bambini nei loro vestiti da pinguino e coloratissime parrucche.

Sono poi saliti sui carri allegorici accompagnati dal caratteristico imbonitore fanese con tanto di megafono “El Vulon”, che ha spiegato loro le origini del Carnevale fanese e la realizzazione dei carri. Infine tutti a pranzo, compresi i genitori, all’Associazione volontariato San Paterniano che accolti da fra’ Daniele e la cortesissima Laura, direttrice della mensa, hanno reso ancora più fantastica la giornata tra pietanze a loro misura, la coloratissima torta e la merenda a base di biscotti e cioccolato da portar via. Nel pomeriggio tutti sulla tribuna assegnata per vedere il passaggio dei carri e prendere tutte le caramelle possibili del caratteristico rito del “Getto” muniti dei grandi coni di cartone forniti ad ogni bambino dall’organizzazione. Veramente una giornata serena e piacevole per bambini e genitori, lontano dalla paura del terremoto.

 

 

fano3-650x487

fano4-650x487

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie