martedì, Luglio 23, 2024

Lotta all’alcol nelle scuole

CIVITANOVA - Carabinieri e Croce Verde incontreranno oltre 400 studenti delle medie e superiori

alcool-giovaniParte il 6 febbraio “Lotta alle dipendenze”, il nuovo progetto dell’assessorato e della commissione ai servizi sociali del Comune di Civitanova. Il progetto, che è realizzato in collaborazione con l’ arma dei Carabinieri e con il Maggiore Enzo Marinelli e con la Croce Verde di Civitanova , riguarda i rischi derivanti dal consumo di alcol da parte di  soggetti in età scolare ed è rivolto quindi ai ragazzi di una fascia di età compresa dai 13 ai 18 anni. Verranno organizzati degli incontri con i ragazzi delle scuole, che vedranno la partecipazione di  rappresentanti delle forze dell’ordine e di un medico, i quali, ognuno per le proprie competenze,  illustreranno i rischi che il consumo di alcol può provocare sia a livello fisico che penale.  Le lezioni avranno la durata di due ore in ciascun plesso dalle 10.30 alle 12.30 a cadenza settimanale a partire dal 6 febbraio fino al  27 marzo 2017.  Si inizierà quindi il 6 febbraio nella scuola media Pirandello (92 alunni delle terze medie), il 13  febbraio nella scuola media Mestica (123 alunni delle terze medie), il 20 febbraio alla Ungaretti (75 alunni delle terze medie), il 6 marzo nell’istituto superiore Leonardo Da Vinci, il 10 marzo  nella scuola media Annibal Caro (126 alunni delle terze medie), il 13 marzo all’Ipsia, il 20 marzo all’Itcg ( 146 alunni della prima e seconda superiore), il 27 marzo presso Istituto Stella Maris (35 alunni della terza e quarta superiore).  «In totale – ha commentato Rosati – questo intervento ci darà la possibilità di parlare a circa 416  ragazzi. Crediamo che la prevenzione e la conoscenza siano l’arma migliore che come adulti  possiamo fornire ai nostri giovani».

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie