giovedì, Giugno 13, 2024

Spielberg cerca attore-bambino,
casting aperti nelle Marche

CINEMA - Il regista premio Oscar non ha ancora il nome per il protagonista del suo nuovo film che racconterà il "caso Mortara". La produzione cerca un maschietto tra i 6 e i 9 anni che parli bene inglese. Aperta la prima fase di selezione fino al 27 gennaio

Steven-Spielberg
Steven Spielberg

Un bambino marchigiano potrebbe essere il protagonista del prossimo film del grande regista Steven Spielberg. La pellicola si chiamerà: “The Kidnapping of Edgardo Mortara” ed è ispirata al famoso “caso Mortara”, una storia vera avvenuta durante il Risorgimento italiano a Bologna. La storia racconta che le autorità clericali sottrassero un bambino di 6 anni dalla propria famiglia di origine ebraica, per essere educato come cattolico in un convento romano. Il film si girerà in Italia ma il regista premio Oscar è ancora alla ricerca del piccolo attore che interpreterà Edgardo Mortara.

et
Il famoso bambino protagonista del film E.T.

Così la produzione ha aperto i casting e contattato anche Marche film commission perché l’aiuti, in collaborazione con Marche Teatro, nella ricerca dei candidati più adatti da proporre per le audizioni. Questa prima fase di selezione si chiuderà il 27 gennaio. Quali le caratteristiche richieste agli attori in erba? Bambino italiano (o ticinese) maschio, di 6-9 anni, di corporatura esile e che parli inglese a livello madrelingua o quasi. Tra le doti che potrebbero poi colpire favorevolmente la Casting director anche il carisma, l’ironia, la dolcezza ed una personalità sveglia, vivace e attenta. Non rappresenta un elemento di preferenza nella selezione l’aver avuto esperienze pregresse nel cinema, televisione e pubblicità. Per chi fosse interessato, è possibile mandare foto e video del candidato, indicando nome e cognome su ogni file e poi a parte data e luogo di nascita, nome e recapito del genitore.

ai-intelligenza-artificiale
Il bambino del film A.I. Intelligenza Artificiale

Per le foto servono immagini chiare con almeno una figura intera e un primo piano. Per il video invece, il bambino deve fare un’improvvisazione in inglese. Il filmato si può aprire con la figura intera del bambino che cammina e si gira su se stesso, poi l’inquadratura deve stringere fino ad avere un primo piano e farlo parlare per un massimo di 2 minuti di ciò che più gli piace e lo appassiona, che più sinceramente lo affascina e di cui non smetterebbe di parlare per ore. Più entra nei dettagli, più originale sarà l’intervista. Il video può essere inviato caricandolo direttamente su questo link protetto che consegna il video direttamente ed esclusivamente alla Fbi Casting. Il file non va assolutamente caricato su nessun altro sito o piattaforme.  Infine, deve essere inviata un’email con nome e cognome, data e luogo di nascita del piccolo, più nomi e recapito completo dei genitori, allegando le foto richieste e inviando tutto entro venerdì 27 gennaio all’indirizzo e mail: info@marcheteatro.it (all’att.ne di Benedetta Morico) che provvederà a farlo pervenire a: assistant@fbicasting.it

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie