sabato, Maggio 25, 2024

Fiocco azzurro
nelle stalle dell’Agraria

MACERATA - La mucca Zafira ha partorito questa notte, il vitellino non ha ancora un nome ma inizierà per 'F'. Due settimane fa un altro lieto evento con la vitellina della mucca Dora. Sabato e domenica porte aperte all'istituto Garibaldi

vitellino-agraria-10
La mucca Zafira con il suo vitellino

Un piccolo vitellino è nato ieri sera nella stalla della scuola Agraria di Macerata. Oggi la mamma, Zafira, è molto stanca ma anche felice, infatti non lascia mai solo il piccolo e passa tutto il tempo a curarlo e leccarlo con la sua lingua lingua. Il cucciolo non ha ancora un nome ma una cosa è certa, inizierà per F. Nella stalla infatti ogni anno si sceglie una lettera e tutti i nuovi nati avranno un nome con quell’iniziale. Questo è l’anno della F. Sempre con la F inizierà anche il nome di un’altra vitellina, di due settimane più grande. Infatti nella stessa stalla anche 14 giorni fa c’era stato un lieto evento grazie al parto della mucca Dora.

La stalla della scuola Agraria, che accoglie tre asinelli e circa 30 animali tra vitelli, mucche e un torello, è una delle parti più amate del complesso scolastico che proprio sabato e domenica aprirà le sue porte agli studenti delle scuole medie (leggi l’articolo). I futuri alunni potranno visitare il frantoio, la cantina, i laboratori, le produzioni agricole e anche avvicinarsi ai pacifici animali che sempre sono felici di ricevere qualche leggera carezza, a patto di non essere disturbati da urla, schiamazzi e flash.

vitellino-agraria-5
La vitellina nata due settimane fa
vitellino-agraria-8
Zafira con il suo cucciolo

vitellino-agraria-4

vitellino-agraria

 

Marco Ribechi
Marco Ribechi
è l’esploratore della redazione. Ama la natura e gli animali, va in missione con il suo fido compagno Teo. La sua passione sono i viaggi avventurosi. Lui è “Rio”. Soffre il freddo tremendamente e aspetta tutto l’anno l’arrivo del sole e della bella stagione. Per rilassarsi strimpella un po’ la chitarra. Sportivo ha la passione per la bicicletta.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie