giovedì, Giugno 20, 2024

Il presidente del Senato Grasso
incontra le alunne dell’Agraria

AUTORITA ' - In occasione del convegno anconetano "I giovani incontrano la legalità" oltre 600 studenti hanno potuto parlare con Pietro Grasso. Tra loro anche una delegazione maceratese che ha raccontato l'esperienza di un progetto a Lampedusa

presidente-pietro-grasso-con-i-ragazzi-3
Il presidente del senato Pietro Grasso con alcuni studenti che hanno preso parte all’incontro
presidente-pietro-grasso-con-i-ragazzi-2
Laura Ginobili e Alessandra Ciccola raccontano la loro esperienza

Gli studenti marchigiani incontrano il presidente del senato Pietro Grasso. Oltre 600 alunni provenienti da vari istituti superiori della regione hanno partecipato al convegno “I giovani incontrano la legalità” organizzato ad Ancona, a margine della visita alle zone terremotate (leggi l’articolo su Cronache Maceratesi)  e che ha visto la presenza di una delle massime cariche politiche nazionali. Da Macerata una delegazione tutta femminile dell’istituto tecnico agrario composta da Alessandra Ciccola, Elisabetta Garbuglia, Laura Ginobili e Alice Pettinari, che a settembre hanno preso parte al progetto “L’Europa inizia a Lampedusa”. Questo ha permesso loro di intervenire all’assemblea per raccontare l’esperienza vissuta sull’isola.

presidente-pietro-grasso-con-i-ragazzi-4
L’intervento di Elisabetta Garbuglia

Hanno discusso dell’accoglienza e dell’integrazione sperimentata a contatto con i protagonisti dei naufragi e, mostrando alcune immagini del viaggio, hanno chiesto al Presidente se ritiene possibile che si possa realizzare tra i Paesi una cooperazione internazionale finalizzata ad aprire corridoi umanitari per far entrare in modo legale persone che si trovano in situazioni di vulnerabilità, utilizzando canali di ingresso che non siano le rotte dei barconi della morte. Il Presidente ha ascoltato tutti gli interventi, ha risposto alle domande ed ha parlato ai giovani di sé, della propria esperienza di vita, delle difficoltà incontrate nel lavoro di magistrato impegnato nel maxi processo contro la mafia, condividendo con gli studenti i ricordi legati alle collaborazioni e all’amicizia avuta con Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Con i giovani marchigiani ha sottolineato il valore della democrazia e dell’educazione alla legalità. «Abbiate il coraggio – ha dichiarato Grasso – di impegnarvi nel costruire nella quotidianità una nuova dimensione. Anche se andrete incontro a sconfitte, a momenti di sconforto, non fatevi fermare dagli ostacoli e non perdete mai di vista i vostri obiettivi. Siate come il fiume, che non perde mai di vista il suo obiettivo: il mare». «Incontri come quello di oggi – ha concluso Grasso -sono molto importanti perché mi arricchiscono e mi danno la forza di andare avanti».

presidente-pietro-grasso-con-i-ragazzi

 

Marco Ribechi
Marco Ribechi
è l’esploratore della redazione. Ama la natura e gli animali, va in missione con il suo fido compagno Teo. La sua passione sono i viaggi avventurosi. Lui è “Rio”. Soffre il freddo tremendamente e aspetta tutto l’anno l’arrivo del sole e della bella stagione. Per rilassarsi strimpella un po’ la chitarra. Sportivo ha la passione per la bicicletta.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie