martedì, Giugno 18, 2024

Patria, cittadinanza e libertà:
onore alle Forze armate

TREIA - Celebrazioni ritardate dal terremoto ma molto coinvolgenti per i ragazzi delle scuole elementari e medie

 

SONY DSC
Gli studenti hanno deposto delle corone d’alloro

Sai cosa sono le Forze Armate? in Italia indicano tutti coloro che prestano servizio professionale militare nell’esercito della Repubblica. Il 4 novembre solitamente si celebrano l’Unità nazionale e le forze armate. A Treia le celebrazioni sono slittate di diversi giorni per la chiusura delle scuole a causa del terremoto ma il Comune e i dirigenti scolastici hanno voluto comunque onorare i grandi valori come la patria, la libertà e la cittadinanza con  gli studenti del territorio. I ragazzi e le ragazze partecipanti hanno omaggiato i Caduti della grande guerra, con la deposizione di corone d’alloro davanti ai Monumenti ai Caduti e l’esecuzione di canti e letture.

Un momento della cerimonia
Un momento della cerimonia

A rendere ancora più suggestiva e significativa la commemorazione, è stata prevista una conferenza sul tema “Cittadinanza e Costituzione”, nell’Aula Multimediale del Museo Archeologico: le classi terze della Scuola secondaria di I grado di Treia e Passo di Treia hanno partecipato a questo evento, organizzato in collaborazione con il Team didattico presidiale interforze, composto dal tenente colonnello Giandomenico Trionfi dell’Esercito italiano, il capitano di Fregata Davide Costaggiu della Marina Militare, il tenente colonnello Roberto Visentin dell’Aeronautica militare e il capitano Fabio Ibba dell’Arma dei Carabinieri.

celebrazioni_ivnovembre_treia-8
Una bellissima esperienza, in cui gli alunni hanno approfondito i vari aspetti della prima guerra mondiale e riflettuto sul significato di grandi valori, quali la libertà, la patria, la cittadinanza e la Costituzione.
Al termine della conferenza vi è stato un ampio e interessantissimo dibattito ed i ragazzi hanno avuto l’opportunità di conoscere in modo più approfondito il ruolo delle Forze Armate e il modo per avvicinarsi in futuro a questa professione.

Le cerimonie si sono svolte il giorno 14 novembre a Chiesanuova, coinvolgendo gli alunni delle classe quinte di Treia e Chiesanuova, mentre il giorno successivo le cerimonie si sono tenute sia a Treia sia a Passo di Treia ed hanno coinvolto gli studenti della Scuola secondaria di Primo grado di Treia e Passo di Treia.

SONY DSC

SONY DSC

celebrazioni_ivnovembre_treia-8

celebrazioni_ivnovembre_treia-1

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie