venerdì, Maggio 24, 2024

Ce la puoi fare
e andare persino oltre:
guarda Piper

CINEMA - Il cortometraggio Pixar: autonomia è quando chiedi aiuto e i grandi aspettano che tu trovi una soluzione da solo

Piper
Piper

Hai già visto Piper? E’ il nuovo cortometraggio realizzato dalla Pixar, una importante azienda di fama mondiale che produce cartoni e che sta emozionando l’intero pianeta. Sei minuti di coinvolgenti immagini che non potranno lasciarti indifferente. Fallo vedere anche agli adulti che ti stanno accanto, a loro potrà insegnare molto. Il tema chiave è l’autonomia.
Piper è un pulcino piovanello appartenente alla specie di uccelli migratori che nel pieno della stagione estiva raggiungono le coste della Nuova Zelanda e dell’Australia – alle prese con la ricerca di cibo.
Il pulcino Piper deve mangiare ma deve superare una distesa d’acqua che lo travolge e lo impaurisce. La sua mamma lo incoraggia e gli dà grande fiducia. Così alla fine Piper… scopri cosa fa guardando il video.

Il cortometraggio della Pixar è stato proiettato alla prima del film “Alla ricerca di Dory”.
Il regista è Alan Barillaro e nella sua carriera ventennale ha realizzato lungometraggi come Wall-E, alla Ricerca di Nemo e Monster & Co.
Le musiche che accompagnano le avventure del pulcino di piovanello sono di Adrian Belew, storico membro dei King Crimson. “Piper mi ricorda l’infanzia – ha raccontato Barillaro di origine italiana – i giovani dovrebbero avere la possibilità di esplorare il mondo e anche quella di fare degli errori”.

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie