lunedì, Giugno 24, 2024

Paura del terremoto?
Vai in libreria

MACERATA - Chiara Tomassetti della "Bottega del libro" prende spunto dall'idea di un gruppo di mamme e invita tutti quelli che non si sentono sicuri a casa ad andare nel suo negozio, rilassarsi, sedersi e passare qualche ora leggendo in tranquillità. Domenica libri in strada in occasione del mercatino francese

chiara-tomassetti-bottega-libro
Chiara Tomassetti

Paura del terremoto? Puoi rilassarti in libreria con una bella lettura. Chiara Tomassetti della “Bottega del libro” in corso della Repubblica a Macerata invita tutti i bambini e gli adulti che a casa non si sentono sicuri ad andare nel suo negozio, prendere un libro a scelta e calmare lo spirito tra le pagine di un buon libro.

 

bottega-del-libro-2
La bottega del libro

«Io ho paura. Tanta. Il terremoto mi spaventa da sempre. Ieri pomeriggio mentre cercavo di lavorare ho notato che entravano in libreria molte mamme con i loro bambini e tutte mi dicevano: “Siamo usciti di casa, volevamo distrarci un po’ e abbiamo pensato di passare di qua”.

Mi si è accesa subito la lampadina: come avevo fatto a non pensarci prima? Siamo tutti spaventati è vero ma queste mamme mi hanno fatto capire che una libreria può davvero fare la differenza, anche in momenti difficili come quello che stiamo vivendo, in seguito al terremoto che ci ha colpiti tutti.

E allora mi sono detta: “Invitiamo tutti. Chiunque voglia distrarsi un po’, chiunque abbia bisogno di smettere di dare spazio alla paura!”

La Bottega del Libro invita davvero tutti ad uscire di casa ad andare in libreria, sedersi comodamente e leggere. «Sfogliate, ammirate, curiosate, leggete! In un attimo la paura, che teme la bellezza, la fantasia, la creatività, scapperà a gambe levate

bottega-del-libro
I clienti leggono nella libreria

E poi domenica mattina (tempo permettendo), in occasione del mercatino francese che si svolgerà dal 29 ottobre al 3 novembre, metteremo in strada tanti libri, tutti da leggere. Libri belli da far sognare. Nuovi mattoni con cui ricostruire la nostra serenità! Un piccolo angolo di tempo per rilassarci. I libri possono essere di grande conforto, soprattutto per i bambini, che se ne lasciano affascinare! E allora venite (ben coperti!), venite coi vostri bimbi a leggere!

Leggere insieme è un conforto incredibile, ci siete voi col vostro amore e la fantasia, che non ha confini, non ha barriere, non teme la paura nè la terra che trema!»

Marco Ribechi
Marco Ribechi
è l’esploratore della redazione. Ama la natura e gli animali, va in missione con il suo fido compagno Teo. La sua passione sono i viaggi avventurosi. Lui è “Rio”. Soffre il freddo tremendamente e aspetta tutto l’anno l’arrivo del sole e della bella stagione. Per rilassarsi strimpella un po’ la chitarra. Sportivo ha la passione per la bicicletta.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie