venerdì, Giugno 14, 2024

Batteri e vampiri, minacce che tornano:
Riky Tognazzi per il buon uso degli antibiotici

Uno spot con il noto attore per sensibilizzare sulle regole da rispettare ispirato al Supervampiro

riky_tognazzi_supervampiro
Riky Tognazzi

Ricky Tognazzi testimonial e protagonista di una grande iniziativa di sensibilizzazione: uno spot per il web racconta il rischio emergente dei superbatteri resistenti agli antibiotici attraverso la metafora del “supervampiro”. Ma anche un sito con informazioni utili per i cittadini e un leaflet informativo distribuito negli ospedali.
L’iniziativa, promossa dalla Sita – Società Italiana Terapia Antinfettiva e resa possibile grazie ad un’erogazione di Merck & Co. per il tramite della sua consociata italiana Msd, vuole ricordare a tutti i cittadini l’importanza di usare bene gli antibiotici, seguendo 4 regole: assumerli sempre dietro prescrizione del medico, non assumerli per curare raffreddore e influenza, rispettare le dosi prescritte, non interrompere la terapia.
Contro l’emergenza dei superbatteri in campo anche le Nazioni Unite: all’Assemblea Generale,
193 Capi di Stato hanno sottoscritto una dichiarazione politica congiunta sulle linee guida mondiali.
L’Italia è in prima linea. «Entro il primo semestre 2017 sarà sviluppato un Piano nazionale per combattere le resistenze antimicrobiche basato sull’approccio ‘One Health’ e gli obiettivi strategici del Piano di azione globale dell’Oms» afferma Vito De Filippo, sottosegretario di Stato alla Salute. «La modifica di comportamenti non corretti passa anche attraverso campagne di comunicazione in grado di favorire un uso appropriato degli antibiotici con miglioramento della tutela della salute pubblica e dell’efficacia di questi farmaci».

IL SITO – L’iniziativa di sensibilizzazione della Sita fa leva anche sul sito www.antibioticilanostradifesa.it dove, insieme allo spot, sono disponibili informazioni utili sull’antibiotico-resistenza, le regole per il corretto uso degli antibiotici, video interviste con gli esperti infettivologi della Sita, un test per misurare il proprio livello di consapevolezza sul problema delle infezioni multiresistenti e strumenti di condivisione social per promuovere i corretti comportamenti legati all’uso degli antibiotici e prevenire la diffusione dei batteri. Inoltre la Sita distribuirà negli ospedali italiani un leaflet con le 4 regole da ricordare per usare bene gli antibiotici: assumerli sempre dietro prescrizione del medico, non assumerli per curare raffreddore e influenza, rispettare le dosi prescritte e non interrompere la terapia.
IL WEB – L’iniziativa della Sita fa leva sull’ironia e lo spiazzamento ripescando la figura del vampiro per raggiungere attraverso il web e i canali social il maggior numero di cittadini, compresi quelli che non “frequentano” i media tradizionali.
TOGNAZZI: “MANCANO INFORMAZIONI” – «Mi è parso molto giusto aderire a questa iniziativa di sensibilizzazione sugli antibiotici, dal momento che da quel che sento in giro c’è ancora una notevole mancanza d’informazione su questo argomento così importante per la nostra salute» afferma Ricky Tognazzi. «Per arrivare ai cittadini gli autori hanno usato immagini e linguaggi moderni su un personaggio, il vampiro, che ha una forte tradizione mediatica sia cinematografica che letteraria».
Nello spot, girato nell’incantevole borgo medievale di Sermoneta, Ricky Tognazzi è affiancato da un cast composto in larga parte da giovani attori emergenti. A dirigerli, il giovanissimo regista Daniele Barbiero, autore di web serie e cortometraggi.

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie