giovedì, Luglio 25, 2024

Festa al Classico
con la giornalista Rai,
inaugurata la sezione Comunicazione

MACERATA - Studenti e insegnanti hanno dato il benvenuto alle matricole delle 9 sezioni (incluso il Linguistico) con uno spettacolo di musica e poesia. Annalisa Serpilli ha parlato agli studenti ricordando l'importanza dello studio e l'impegno nei giorni del terremoto

liceo-classico-16

 

liceo-classico-11
A destra la dirigente Annamaria Marcantonelli

Festa in cortile per il nuovo anno scolastico al Liceo Leopardi di Macerata. Con l’occasione insegnanti e studenti hanno dato il benvenuto alle matricole di ben quattro sezioni del Classico e cinque del Linguistico. Sabato pomeriggio, genitori e alunni di tutte le classi, ospiti della dirigente Annamaria Marcantonelli e dei docenti del Liceo, si sono radunati nell’Istituto per condividere un momento di allegria e per ascoltare le parole di augurio della giornalista Rai Annalisa Serpilli, che ha accolto l’invito a parlare ai ragazzi del liceo. La giornalista, laureata in Lettere e diplomata al liceo classico, ha parlato ai giovani dell’importanza di “una buona preparazione culturale e di un arricchimento sul piano umano”, che stanno “alla base di ogni professione”, e in special modo del giornalismo.

liceo-classico-2
La giornalista Rai Annalisa Serpilli

Ha ricordato “l’impegno della sua redazione”, quella della Rai  Marche, in occasione dei tragici giorni del recente terremoto, “momenti in cui oltre alla professionalità, sono emersi nei giornalisti aspetti quali la sensibilità e la capacità di riflessione sui fatti” ha detto Serpilli. La giovane giornalista ha poi inaugurato la nuova sezione “Comunicazione” del Classico, che parte quest’anno con venti studenti. Il piano di studi di questo corso prevede due ore aggiuntive di lezione riguardanti le nuove tecniche di comunicazione, come web-radio, videomaking, linguaggio della pubblicità. Il corso è supportato dalla collaborazione degli esperti della facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università di Macerata. Gran finale con studenti e insegnanti che hanno dato vita ad uno spettacolo apprezzatissimo dal pubblico. Dalla musica classica alla canzone d’autore, dal rock al blues, dalla lettura di classici alle poesie in cinese i talenti del Classico sono appena sbocciati. Dalla redazione di Cronache Maceratesi Junior i migliori auguri di buona scuola e buona vita.

liceo-classico-9

liceo-classico-23 liceo-classico-21 liceo-classico-20

liceo-classico-18

liceo-classico-17 liceo-classico-19 liceo-classico-16

liceo-classico-15 liceo-classico-14 liceo-classico-11 liceo-classico-10 liceo-classico-9 liceo-classico-7 liceo-classico-5 liceo-classico-1

Claudio Ricci
Claudio Ricci
vive sempre sul pezzo. Armato di microfono corre da tutte le parti per raccogliere interviste. Parla con tutti i politici per scoprire cosa c’è che non va. E’ l’uomo tra la gente e carpisce ogni segreto, lo chiamano “Fox” perché è astuto come una volpe. La sua filosofia è che ascoltando le persone si imparano molte cose.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie